Pubblicità

Trucchi e Consigli

Come scegliere una password sicura

Alessandro Licitra

Pubblicato

La password è l’elemento cruciale di ogni sistema di sicurezza, eppure gli utenti gli prestano poca attenzione. Una password debole, infatti, è facile da “crackare”, come dimostrano i casi di Barack Obama e Britney Spears, i cui account Twitter sono stati violati nel 2009 da un abile hacker.

L’elevata potenza di calcolo dei computer moderni facilita i cosiddetti attacchi di forza bruta, consistenti nel testare automaticamente una ad una tutte le combinazioni di caratteri possibili. Da qui l’esigenza di rinforzare al massimo la propria password… Ecco dei consigli pratici per proteggere i vostri account dai pirati!

Regole di base sulle password

icona checklist

  • Scegliere sempre una password lunga e alfanumerica (numeri e lettere).
  • Miscelare caratteri maiuscoli e minuscoli, cifre e simboli (se consentiti).
  • Evitare le parole da dizionario, i nomi propri o le date di nascita.
  • La lunghezza minima non deve essere inferiore agli 8 caratteri.
  • Non scrivere mai una password su un foglio di carta.
  • Evitare di usare la stessa password su più siti web.
  • Non dare mai e per nessun motivo la tua password ad altri.

Come scegliere e ricordare una buona password

icona ideaDifficile trovare una password che sia allo stesso tempo forte e facile da ricordare. Una tecnica efficace è quella di scegliere una frase da scomporre e memorizzare, per esempio:

  • Il viaggio da Roma a Milano dura 10 ore.

È sufficiente mantenere solo la prima lettera di ogni parola. Nel nostro caso la password diventerebbe la seguente:

  • IvdR@Md10h

Altro esempio: “Casa di Giovanni dista 45 minuti camminando”: CdGd45mc

Generata la tua password, puoi utilizzare il servizio web Passwordmeter.com per testarne l’efficienza:

Dove memorizzare la password?

LucchettoUsare un semplice foglio di carta o un bloc-notes è del tutto inconcepibile. Men che meno se è quella che usi per la tua casella di posta elettronica. Il metodo migliore per memorizzare una password è l’uso di un password manager. Per maggior sicurezza le password devono essere conservate in locale (sul PC), in forma crittografata e protette da una password principale per l’accesso al programma. BlackBox Password Manager e Keepass Password Safe sono software gratuiti che soddisfano tali requisiti.

Ma esistono anche gestori di password integrati nel browser, come LastPass, sempre gratuito e con specifiche versioni per i principali browser web nel mercato. Memorizza le password in modo sicuro e le mostra automaticamente in forma criptata quando si accede a un sito che richiede il login con un account utente.

Potrebbe interessarti anche