Windows 10: come recuperare file Word non salvati

Windows 10: come recuperare file Word non salvati

È successo a tutti noi di star scrivendo un Word, di vedere il PC spegnersi all’improvviso e di provare un brivido sulla schiena per non aver fatto in tempo a salvare il documento! La buona notizia è che in Windows 10 puoi recuperare un Word non salvato, anche quando la funzione di auto-salvataggio di Microsoft non ha dato i risultati sperati.

Ecco come recuperare il documento non salvato:

1) Usa il tasto Windows (dalla tastiera) per aprire il menu Start.

2) Fai click su File Explorer.

3) Selezione This PC dall’elenco a sinistra.

4) Digita .asd nella barra di ricerca, quindi premi Enter.

Il documento più recente su cui stavi lavorando apparirà fra i risultati! Basta cliccarci su e il file Word si riaprirà dandoti una seconda chance. Non perdere tempo! Salvalo immediatamente!

Fonte: CNET

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...