WiFi: 7 trucchi per risolvere quasi qualsiasi problema di connessione

Quanti problemi ha il WiFi! Si disconnette, è lento, ha intrusi… ma ecco alcuni preziosi consigli per il tuo kit di pronto soccorso informatico.

I problemi più comuni includono i rallentamenti, i problemi di segnale, la scarsa sicurezza della rete, le difficoltà di scansione o connessione alle reti e le interferenze.
Per aiutarti a risolvere quasi qualsiasi problema del WiFi, ho compilato un elenco dei trucchi più utili che conosco. Prendi nota, un giorno o l’altro ti saranno utili.

Recupera la password di una rete WiFi

Accade spesso: faccio visita ad amici e parenti e questi non ricordano la password del WiFi. Siccome non posso usare quella che viene fornita di serie, né resettare il router (è scortese), ho sempre con me una piccola utility chiamata WirelessKeyView, che legge tutte le password di tutte le reti WiFi memorizzate nel PC.

Se il tuo antivirus rileva WirelessKeyView, digli di ignorare l’avvertimento: è completamente sicuro

Crea una mappa del segnale WiFi a casa tua

Le onde WiFi sono invisibili, ma ci sono dei programmi che le disegnano sulla piantina di casa tua. Io, ad esempio, uso Ekahau HeatMapper per risolvere i problemi di ricezione. Innanzitutto, carico la piantina dell’appartamento, poi attivo Ekahau sul portatile e, mentre cammino per casa, aggiorno la mappa. In questo modo so dove il segnale è più forte.

Quel che fa Ekahau sembra magia, ma è solo un uso intelligente dell’antenna WiFi

Esegui una scansione anti-intrusione di tanto in tanto

La mia rete è configurata per impedire intrusioni, ma a volte si scoprono delle vulnerabilità che lasciano allo scoperto anche il migliore dei router e, al ritmo con cui la tecnologia avanza, un giorno qualsiasi potrei scoprire che il vicino sta usando il mio collegamento. Per proteggermi, uso rilevatori di intrusi come Fing e Zamzom.

Fing è il mio scanner di rete preferito, soprattutto nella sua versione per Android (fonte: Tech2)

Trasforma il tuo PC in un router WiFi per cellulari o tablet

La connessione di molti alberghi è deludente e il WiFi si paga anche quando dicono che è gratis. Per fortuna, alcuni alberghi offrono ancora la connessione via cavo. Come faccio però a collegare il tablet e il cellulare? Se usi Virtual WiFi Router o Marify, il PC diventerà un router WiFi (e così salterai le limitazioni).

Semplice ma efficace, Marify è una utility che trasforma il PC in un router WiFi

Esegui una scansione delle reti WiFi del vicinato

Non con l’utility in dotazione con il sistema operativo, bensì con applicazioni professionali come inSSIDer o Xirrus Wi-Fi Inspector. Le informazioni che devi esaminare sono due: l’intensità del segnale e il canale WiFi utilizzato. Le reti con molta intensità che usano il tuo stesso canale WiFi potrebbero causare interferenze alla tua connessione.

Oltre ad essere utile, Xirrus Wi-Fi Inspector è anche gradevole. Il piccolo radar mi piace molto.

Usa un gestore di profili di rete

Non tutte le reti sono uguali: alcune hanno una configurazione diversa. Se, quando passi da un WiFi ad un altro devi definire ogni volta le impostazioni, ti conviene usare un gestore di profili di rete. NetSetMan, gratuito per uso personale, ti consente di definire fino a sei profili e di eseguire le modifiche in pochi secondi.

NetSetMan è una utility gratuita per uso personale. Un must per chi usa il computer portatile

Attiva e riattiva il WiFi dal desktop

Non c’è bisogno di scollegare l’antenna o usare il pulsante del portatile per ripristinare il WiFi. Vai al Pannello di controllo e trova l’icona della connessione wireless. Trascinala sul desktop per creare un collegamento.

Puoi trovare l’icona della connessione WiFi nel Pannello di controllo

Con l’accesso diretto al WiFi sempre disponibile, è sufficiente fare click destro e selezionare Disattiva e poi Attiva per resettare il WiFi del tuo PC (a patto che l’antenna sia accesa, naturalmente).

Resettare il WiFi dal desktop è così comodo…

Ricorda: il router non è il nemico

Come hai appena visto, la maggior parte dei problemi del WiFi possono essere risolti con gli strumenti giusti. Se con questi trucchi non ottieni dei risultati, allora è probabile che il problema sia dovuto al driver e alla configurazione. Nei casi più difficili, potrebbe essere l’hardware. In questo caso dovrai chiamare il servizio clienti del tuo fornitore.

Quali sono i tuoi trucchi WiFi preferiti?

[Adattamento di un articolo originale di Fabrizio Ferri-Benedetti su Softonic ES]

Visualizzazione commenti in corso...

Ultimi articoli

App più scaricate

Tutti i top