WhatsApp si aggiorna su iPhone e Android: eliminato “nascondi ultimo accesso”

WhatsApp si aggiorna su iPhone e Android: eliminato “nascondi ultimo accesso”

L’ultimo update delle versioni Android e iOS di WhatsApp ha resettato le impostazioni di privacy su tutti i dispositivi.

Dopo l’aggiornamento quindi tutti i dispositivi mostreranno di default le informazioni sull’ultimo accesso a WhatsApp. Questo si applica anche a chi aveva scelto di nascondere l’ultima visita.

Un passo indietro rispetto all’introduzione delle nuove opzioni di privacy, soprattutto per gli utenti del robottino verde, che solo lo scorso marzo avevano gioito alla notizia che WhatsApp per Android permetteva di nascondere l’ultima visita (funzione già presente da tempo su iPhone).

privacy whatsapp beta

Sembrerebbe trattarsi di un errore, e l’unica conseguenza è che bisognerà ripristinare di nuovo l’opzione di privacy. Certo, sarà una scocciatura per alcuni utenti, visto che il cambiamento non è visibile a chi invia i messaggi.

Alcuni potrebbero quindi continuare a usare WhatsApp pensando di essere invisibili, senza sapere che ora gli altri possono vedere la data e l’ora dell’ultimo accesso a WhatsApp!

Per ritornare allo status quo originario, basta seguire una semplice procedura, ben illustrata nei due tutorial della nostra redazione:

Errori a parte, l’ultimo update di WhatsApp ha introdotto su iPhone il supporto ad iOS 8 e nuove opzioni di editing video e foto, mentre l’aggiornamento della versione per Android ha aggiunto la possibilità di archiviare separatamente le chat, dividendole tra quelle singole e di gruppo.

Leggi anche:

Pagare WhatsApp con credito telefonico, senza usare la carta di credito. Ecco tutta la verità

WhatsApp: non uscire dal gruppo, mettilo in silenzio per un anno

WhatsApp: chiamate vocali e notifica lettura messaggi in arrivo?

Segui su Twitter @LauraCeridono

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...