La vita è un viaggio e Google Tool Builder ti aiuta a raccontarla

La vita è un viaggio e Google Tool Builder ti aiuta a raccontarla

Raccontare le proprie avventure in giro per il mondo non è un’impresa semplice, ma ora c’è uno strumento che ti consente di creare un vero e proprio diario di viaggio. Il suo nome è Tour Builder.

Tour Builder, che Google definisce come un piccolo esperimento, ti aiuta a raccontare i tuoi viaggi più memorabili. Questo strumento funziona sul browser grazie al plugin di Google Earth (per PC e Mac) e si integra con l’account Google in modo da poter aggiungere video e foto dal tuo account personale o da altre fonti.

In uno dei tour di esempio, un veterano racconta il suo viaggio in Vietnam

Il risultato è un diario di viaggio interattivo con testi, immagini, video e, naturalmente, i percorsi disegnati sulla mappa tridimensionale di Google Earth. Una presentazione che puoi condividere, ovviamente!

Come usare Google Tour Builder su Chrome o Firefox

Per creare dei bellissimi diari di viaggio con Google Tour Builder ti servono solo due cose: un account di Google e il plugin di Google Earth, che è gratuito e si installa in pochi secondi.

Una volta installato, dovrai ricaricare la pagina di Tour Builder. Fai click su “Crea un nuovo tour ” e si aprirà una finestra in cui dovrai inserire il nome del viaggio e l’autore.

La prefazione è una parte importante di ogni avventura. Lo strumento consente di impostare una foto di copertina e di scrivere una breve introduzione. Nelle opzioni è possibile scegliere il tipo di visualizzazione (2D / 3D), il colore del percorso e quali elementi sono visibili (strade, edifici e così via).

Se hai un itinerario in formato KML o GME, puoi usarlo

Le storie si compongono di tappe che vengono aggiunte con il pulsante blu nella colonna di sinistra. Devi iniziare con la ricerca di un luogo, digitando il nome o posizionando un marcatore. Quando sei sicuro che quello è il posto giusto, dovrai confermare.

Oltre al nome di un luogo, le tappe dell’itinerario o “momenti” supportano fino a 25 foto e video che possono essere aggiunti in diversi modi:

  • Cercando nei tuoi album di Google o YouTube
  • Caricando i file dal disco rigido
  • Registrando con la webcam del tuo PC
  • Cercando file pubblici su Google o YouTube
  • Aggiungendo immagini o video via URL

Oltre agli elementi multimediali, ogni tappa dell’itinerario dispone di un selettore di date (inizio e fine) e una casella di testo in cui puoi raccontare i fatti più importanti, ma senza dilungarti troppo.

Tour Builder offre la possibilità di visualizzare delle immagini storiche, ma questo è disponibile solo per determinati luoghi. A New York, per esempio, puoi tornare al 1974, mentre in altre città come Barcellona le foto arrivano solo al 2003.

Una volta conclusa la narrazione, le cui tappe possono essere riorganizzate trascinando le caselle nella colonna, dovrai fare click sul pulsante per terminare. La storia può quindi essere riprodotta a schermo intero, modificata o condivisa via mail o sui social network.

I viaggi da te creati sono privati fino a quando non decidi altrimenti. Tutto ciò che gli altri utenti condividono con te può essere visualizzato facendo click sul pulsante “Viaggi condivisi”.

Tour Builder è molto essenziale, ma rivitalizza Google Earth e lo rende più social

Fino ad ora, Google Earth era un’applicazione usata principalmente da educatori, giornalisti e appassionati di escursioni, un atlante virtuale, la cui importanza è diminuita con il passare del tempo.

Tour Builder dà a Google Earth una dimensione in più: la possibilità di raccontare i tuoi viaggi per il mondo, aggiungere foto e video e condividere il tuo diario di viaggio sui social network.

Nonostante i suoi limiti, come l’aspetto sciapo e l’assenza di suono, l’applicazione è molto interessante e rappresenta un tentativo unico di rendere Google Earth più social. Vedremo questa funzione su Google+ o maps? Verrà copiata da Facebook?

Per cosa useresti Google Tour Builder?

[Adattamento di un articolo originale di Fabrizio Ferri-Benedetti su Softonic ES]

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...