Dual Boot: come utilizzare Windows 10 e le versioni precedenti di Windows in parallelo

Dual Boot: come utilizzare Windows 10 e le versioni precedenti di Windows in parallelo

Desideri provare Windows 10? Allora installa la prossima versione di Windows in parallelo al sistema che utilizzi attualmente. Questo è possibile con il Dual Boot, la funzione di “avvio doppio” di Windows.

Il modo migliore per provare i sistemi operativi che non sono ancora stati ultimati, come Windows 10, è l’utilizzo di una macchina virtuale. Quando, però, avrai esaurito lo spazio di archiviazione del tuo PC oppure desideri testare prodotti hardware o software a prestazioni elevate, ti consigliamo di installare Windows 10 in modalità di Avvio doppio. Ti serviranno soltanto 20 GB di spazio libero sul disco rigido.

1. Utilizzo di un drive aggiuntivo

Per poter installare più versioni di Windows, è necessario avere a disposizione un drive aggiuntivo, che può essere un secondo disco rigido oppure una cosiddetta partizione contrassegnata da una determinata lettera di unità. Se possiedi già un’unità aggiuntiva con almeno 20 GB di spazio libero, puoi passare direttamente al secondo paragrafo.

Invece, per coloro che utilizzano un PC con un’unica unità, sarà necessario seguire i passi di seguito elencati per creare una seconda partizione.

1.1 Avvia lo strumento di partizione di Windows

Premi la combinazione di tasti Windows + R ed esegui il comando diskmgmt.msc, per avviare la funzione di gestione dell’unità di Windows.

Install Windows 10 as a dual boot system

1.2. Verifica lo spazio disponibile sul disco rigido

Innanzitutto esegui una ricerca nel disco rigido principale di nome C: e verifica di avere a disposizione almeno 20 GB di spazio. Se non li hai, dovrai procurarteli.

Install Windows 10 as a dual boot system

1.3 Riduci le dimensioni dell’unità C:

Con il tasto destro del mouse fai click sul disco rigido C:, quindi su Riduci volume.

Install Windows 10 dual boot_03

1.4 Indica lo spazio su disco rigido da liberare

Nel passo successivo, dovrai indicare lo spazio necessario per l’installazione di Windows 10, ossia almeno 20 Gigabyte, come già specificato precedentemente. Se hai molto spazio puoi anche essere generoso.

Install Windows 10 dual boot_04

1.5 Crea una nuova partizione

Le dimensioni dell’unità C: sono state ridotte. Lo spazio ora disponibile viene visualizzato a destra. Fai click con il tasto destro del mouse nella parte libera della finestra, quindi su Nuovo volume semplice.

Install Windows 10 as a dual boot system

Quindi assegna tutto lo spazio disponibile alla nuova unità.

Install Windows 10 as a dual boot system

Nel prossimo passo dovrai selezionare una lettera di unità. Windows te ne propone una automaticamente.

Window 10 install as dual boot

Infine, dovrai formattare la nuova unità con l’impostazione standard NTFS.

Window 10 install as dual boot

La creazione della partizione aggiuntiva è terminata. Ora, potrai installare Windows 10 come sistema ad Avvio Doppio.

Window 10 install as dual boot

2. Creazione di un DVD di installazione o di una chiavetta USB di avvio

Per l’installazione di Windows 10 è necessario disporre di un DVD di installazione o di una chiavetta USB di avvio contenenti i file per l’installazione. Entrambi possono essere creati facilmente dal file ISO messo a disposizione da Microsoft utilizzando un programma per la masterizzazione di CD come CDBurnerXP o strumenti USB come ISO to USB.

3. Installazione di Windows 10

Avvia il PC dal DVD di installazione di Windows 10 oppure dalla chiavetta USB di avvio.

3.1 Seleziona l’installazione personalizzata

Tra le opzioni di installazione, seleziona Personalizzata: installa solo Windows (opzione avanzata).

Window 10 install as dual boot

3.2 Seleziona il drive di installazione libero

Come destinazione, inserisci l’unità appena creata. Come abbiamo illustrato prima, questa può essere una partizione aggiuntiva o un altro disco rigido.

Importante: a questo punto, fai attenzione a NON selezionare l’unità principale utilizzata fino a questo momento. Potrai riconoscere quella giusta in base all’indicazione dello Spazio disponibile. Se hai creato una partizione aggiuntiva, normalmente, la voce corrispondente si trova in basso.

Window 10 install as dual boot

3.3 Copia il file di Windows 10 e termina l’installazione

Mediante il programma di installazione, Windows 10 viene copiato sul disco rigido. Al termine dell’installazione, il PC si riavvia automaticamente.

Window 10 install as dual boot

4. Selezionare il sistema desiderato all’avvio del PC

Ad ogni avvio del PC potrai selezionare il sistema che desideri utilizzare: Windows 10 oppure quello che hai usato fino a questo momento. I due sistemi sono perfettamente compatibili e si trovano in due unità separate.

Window 10 install as dual boot

Se hai a disposizione molto spazio libero sul disco rigido, la configurazione ad avvio doppio rappresenta una pratica alternativa a una macchina virtuale. Forse l’unica cosa che risulta di disturbo è il dover passare da un sistema all’altro a ogni avvio. Ma se sei un utente abile, sarai in grado di combinare senza problemi i due metodi.

Per saperne di più su Windows 10:

Prova Windows 10 su una macchina virtuale con VMware Player

Windows 10: il video della presentazione ufficiale

Le migliori app per il menu Start di Windows 8.1: non aspettare il lancio di Windows 9

Le app di Windows 8 in modalità finestra: con questi tools non devi aspettare Windows 9

Windows 8.1 e la fastidiosa barra laterale: ecco come eliminare la Charms Bar

Articolo tradotto dal tedesco. Segui Markus Kasanmascheff su Twitter

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...