Pubblicità

Articolo

Cosa posso fare con il tablet: trasformarlo in un album di foto

Daniel Barranger

Pubblicato

Nella Guida Android: Cosa posso fare con il tablet vediamo come sfruttare appieno il potenziale del tuo dispositivo. In questo episodio, vediamo come puoi trasformare il tablet in un album di foto.

Quanti anni sono che sei passato dalla fotografia analogica a quella digitale? Probabilmente molti, e il risultato è che i vecchi album fisici raccolgono foto di tempi ormai remoti, immagini scolorite o bruciate, scatti che visti con gli occhi di oggi sembrano avere un filtro di Instagram.

Cosa posso fare con il tablet: trasformarlo in un album di foto

E le foto degli ultimi anni? Quelle più vecchie le avrai scattate con una macchinetta fotografica digitale, mentre quelle più nuove le avrai probabilmente fatte con lo smartphone. E chissà in quale cartella dell’hard disk saranno relegate, non letteralmente impolverate, ma praticamente lasciate nel dimenticatoio.

Il tablet è allora il dispositivo giusto per riscoprire i nostri ricordi digitali, per mostrare le tue foto ad amici e parenti in qualsiasi momento, magari dopo bel pasto in famiglia. In questo articolo ti spieghiamo come importarle sul tuo dispositivo Android, come creare album e come vederle sul tablet. Per comodità, inizieremo col creare la cartella dell’album.

Non sai se il tuo tablet è Android? Leggi il nostro articolo dove ti spieghiamo come riconoscere il sistema operativo del tuo tablet!

1. Installa QuickPic e crea un album

Per prima cosa, scarica e installa QuickPic, un’applicazione per visualizzare le foto alternativa alla galleria preinstallata sul dispositivo Android. Apri l’applicazione, premi sui tre puntini in alto a destra e poi seleziona Add (Aggiungi).

Nella nuova schermata, scegli dove vuoi creare la tua nuova cartella (puoi vedere il percorso in alto) e premi su New (Nuova) in basso. Noi l’abbiamo creata in root>mnt>sdcard>Pictures.

Dai un nome all’album di foto, ad esempio “Holidays Myanmar 2013”, e premi su OK.

Adesso vedrai la nuova cartella tra quelle del tuo tablet Android.

2. Connetti computer e tablet con AirDroid

Ci sono vari modi per connettere computer e dispositivo, puoi farlo con un cavo USB, oppure usare un’app come AirDroid, che non richiede fli, è semplice e funziona tanto su PC che su Mac.

Per prima cosa, quindi, scarica AirDroid sul tuo dispositivo e apri l’app. Premi in basso su Sign in or Register (1). Se vuoi registrarti con l’email fai tap su Register (2), riempi i campi e poi premi nuovamente su Register (3). In alternativa puoi fare il login con il tuo account Google, Facebook e Twitter.

Dopodiché, dal computer di casa, vai alla pagina web.airdroid.com.

Riprendi il tablet, apri AirDroid e premi su Scan QR Code. Avvicina il tablet allo schermo e scansiona il codice con la fotocamera.

Se il tablet e il computer sono connessi, vedrai le informazioni del tuo dispositivo sulla parte destra della pagina di AirDroid, come nell’immagine. Sei pronto a copiare le foto sul tuo tablet!

3. Importa le foto sul tablet

Adesso dobbiamo copiare sul tablet le immagini che hai nel computer. Dallla pagina web.airdroid.com nel browser, premi su Files.

Nella finestra che si è aperta, trova la cartella che hai creato sul tuo dispositivo. Premi quindi su Upload in alto a destra per iniziare a caricare le foto.

Adesso, dal computer, scegli le immagini che vuoi importare sul tablet e trascinale nella schermata del browser.

4. Visualizza l’album di foto

Ora che hai creato l’album, sei pronto per visualizzarlo sul tuo tablet! Lancia di nuovo l’applicazione QuickPic e apri la cartella (nel nostro caso “Holidays Myanmar 2013”).

Una volta dentro l’app puoi aprire le foto singolarmente, oppure premere il pulsante con l’icona Play in alto a destra per far partire uno slideshow delle foto del tuo album.

QuickPic ti mostrerà così tutte le foto dell’album in sequenza, automaticamente.

Trasformare il tablet in un album di foto digitale non è l’unico vantaggio!

In questo episodio della guida per tablet Android abbiamo visto come puoi facilmente importare le foto digitali che hai scattato nel tempo e farne un album sul tuo tablet Android. Così puoi rispolverare ricordi e mostrarli a chi vuoi molto più facilmente che con un computer.

Vuoi sapere quali altri usi potresti dare al tuo dispositivo? Allora rimani sintonizzato su Softonic per non perderti neanche un episodio della nostra guida per tablet Android! Nel prossimo, vedremo come puoi usare il tuo tablet come una babysitter, per intrattenere i più piccoli mentre tu ti dedichi ad altre cose.

Vuoi sapere come tenere al sicuro le foto di tutti i tuoi dispositivi? Leggi il nostro articolo su come sincronizzare le foto con MyShoebox.

Potrebbe interessarti anche