Rientro a scuola: 16 app per maestri, insegnanti e professori

Rientro a scuola: 16 app per maestri, insegnanti e professori

La tecnologia si è messa al servizio anche di insegnanti ed educatori. Eccoti delle app che ti faranno da assistente in aula, ti aiuteranno a dare il meglio nei tuoi corsi e ti permetteranno anche di programmare delle lezioni virtuali. Diventa un maestro del XXI secolo!

L’insegnamento non è facile, soprattutto quando gli studenti sono distratti con WhatsApp o Candy Crush. Ma la tecnologia che usano tutti i giorni può essere il veicolo perfetto per lezioni più interattive e interessanti.

Le applicazioni che ho scelto per questo elenco sono progettate affinché tu, professore o insegnante, di qualsiasi livello educativo, possa arricchire i tuoi metodi di insegnamento. Dei programmi validi per quasi tutti i tipi di lezione.

Nearpod, lezioni su tutti i dispositivi

Immagina di creare una presentazione multimediale, condividerla con i tuoi studenti e che loro possano caricarla sui loro telefoni, indipendentemente dalla marca o modello. È possibile farlo grazie a Nearpod, un’applicazione progettata per facilitare l’e-learning.

Sia il servizio che le app per Android e iPhone sono gratuiti. È possibile iscriversi cliccando qui. E se vai di fretta, invece di creare i materiali, puoi acquistarli presso il negozio ufficiale.

Scarica Nearpod per Android

Scarica Nearpod per iPhone e iPad

Viper, il rilevatore di plagi per Windows

Quale insegnante non si è mai ritrovato dei compiti plagiati da Wikipedia? Si tratta di un problema comune. Fortunatamente, ci sono dei rilevatori di plagio potenti, come Viper (Windows), che ricerca tra i documenti locali e su Internet.

Per utilizzare Viper devi creare un account gratuito. Una volta nel programma, scegli i documenti da analizzare e Viper confronterà il testo e ti dirà qual è la probabilità che il documento sia stato copiato senza modifiche.

Scarica Viper per Windows

Attendance, l’elenco delle presenze sul cellulare

Un elenco delle presenze cartaceo è molto utile, ma con Attendance (Android) potrai tenere il controllo, in modo più visivo e veloce, di chi si assenta di più alle tue lezioni. Puoi visualizzare per studenti, gruppi, classi e hai anche una vista generale del calendario.

Lo svantaggio di Attendance è che devi configurarlo abbastanza all’inizio: bisogna creare nomi e corsi, così come caricare le foto. Ma una volta pronto, ne vale la pena.

Scarica Attendance per Android

TooNoisy, il rilevatore di rumore ambientale con allarme

TooNoisy è un divertente rilevatore di rumore per iPhone e Android, che mostra un grafico ed emette un allarme se il rumore supera una soglia di tolleranza. Quando il rumore diventa troppo alto, l’immagine cambia.

Ovviamente, le conseguenze dipendono dal docente. Se il superamento della soglia di rumore si associa a un’azione di qualche tipo (ad esempio, rimanere più a lungo in aula), maggiore è la probabilità che gli studenti rispettino il limite.

Scarica TooNoisy per Android

Scarica TooNoisy per iPhone e iPad

ThingLink, immagini che dicono più di mille parole

Le immagini sono un’ottima risorsa educativa. Ma possono essere anche meglio quando si aggiungono dei punti interattivi. E’ ciò che fa ThingLink, un’applicazione che consente di creare immagini interattive.

Thinglink funziona su tutti i browser e l’iscrizione è gratuita. Creare un’immagine è semplice e puoi caricarla dal disco rigido, Flickr o Facebook, per por aggiungere dei punti interattivi.

Accedi a ThingLink dal browser

PDF Document Scanner, lo scanner sul tuo telefono

PDF Document Scanner è utile per coloro che non vogliono trasportare chili di carta. Un semplice tocco e i documenti che inquadri con la fotocamera del cellulare saranno salvati come file PDF, pronti per essere inviati al PC.

Tra le altre opzioni, PDF Document Scanner consente di scegliere la dimensione della pagina (A4, Letter, ed altro) e ritagliare la cattura della pagina prima di salvarla come documento finale.

Scarica PDF Document Scanner per Android

Evernote, il bloc notes del nuovo millennio

Prendi appunti sul tuo PC e aprili dal tuo cellulare. Modificali al volo, ordinali e condividili con studenti ed insegnanti. Tutto questo e molto altro è ciò che si può fare con Evernote, il blocco note multipiattaforma.

Uno dei vari usi che gli autori di Evernote suggeriscono agli insegnanti è quello di fare foto della lavagna o delle pagine web per lavori di ricerca. Le possibilità sono infinite.

Scarica Evernote per Windows

Scarica Evernote per Mac

Scarica Evernote per Android

Scarica Evernote per iPhone e iPad

Box, il disco rigido per lavorare in gruppo

Invece di utilizzare chiavette USB o inviare e-mail, cosa c’è di meglio di utilizzare uno spazio online condiviso? Con Box tu ed i tuoi studenti potrete creare cartelle in cui i file possono essere scaricati in qualsiasi momento.

La possibilità di aggiungere commenti o accedere ai file da qualsiasi telefono o tablet dà a Box una versatilità che lo rende ideale per il lavoro in classe.

Scarica Box per Android

Scarica Box per iPhone

Trello, gestione delle attività, progetti e altro ancora

Trello è una bacheca virtuale dove si possono appendere idee, attività, immagini o link. E’ così versatile e facile da usare che è possibile utilizzarlo per qualsiasi tipo di compito che richieda di organizzare delle informazioni.

Vuoi degli esempi? Distribuire i compiti per lavori di gruppo, raccogliere idee per un tema, raccogliere immagini per un murales o semplicemente organizzare e dare priorità ai materiali della classe.

Scarica Trello per Android

Scarica Trello per iPhone

Paper.li, il giornalino di classe in rete

Con Paper.li tutta la classe può raccogliere notizie e creare una sorta di giornale online. Puoi aggiungere i collaboratori e diventare il redattore capo… della tua classe.

I passaggi per creare un giornale virtuale sono semplici: prima scegli le fonti, poi personalizzi l’aspetto e infine condividi i risultati sui social network. E in più si vede bene sul cellulare.

Accedi a Paper.li sul tuo browser

Socrative, i compiti sul browser

Niente irrita di più un insegnante che correggere decine di compiti. Con Socrative si può rispondere ai test su telefono cellulare, tablet o PC. Si integra con Google Drive e ha anche dei giochi educativi.

Si tratta di una interessante alternativa a carta e penna, non solo per i compiti in classe, ma anche per i test giornalieri o settimanali. Con Socrative verificare se i tuoi studenti hanno seguito una lezione sarà semplice e veloce.

Scarica Socrative per Android

Scarica Socrative per iPhone e iPad

Screenr, tutorial video senza bisogno di una videocamera

Con Screenr è possibile registrare filmati di ciò che visualizzi sul tuo PC, aggiungendo commenti con il microfono. I video saranno archiviati sul web e possono essere facilmente condivisi. Per registrare hai bisogno soltanto di un browser con Java.

Screenr è l’ideale per spiegare dei programmi (ad esempio, Excel) o commentare pagine web. Ed è molto più facile da usare rispetto ai costosi concorrenti commerciali.

Accedi a Screenr sul tuo browser

Calibre, l’eBook manager per definizione

I libri di carta sono costosi e pesanti, ma anche le note. Se usi gli eBook con Calibre, potrai inviarli ai tuoi studenti per farli caricare sul loro cellulare, tablet o lettore di ebook.

Calibre è lo strumento necessario per gestire i libri elettronici, convertirli in altri formati e crearli da altri documenti. Un bibliotecario virtuale indispensabile.

Scarica Calibre per Windows

Scarica Calibre per Mac

Animoto, video senza sforzo da testi e immagini

Un video può essere un potente strumento nelle mani del maestro che sappia usarlo e crearlo. Con i suoni, la musica e gli effetti visivi, puoi mantenere l’attenzione degli studenti molto più alta che con un libro o una lavagna.

Animoto permette la creazione di video con testo, immagini e suoni di una forma incredibilmente semplice. Se paghi per la versione Pro, avrai accesso a oltre 2.000 brani musicali e molte funzioni interattive.

Accedi a Animoto sul tuo browser

Google Forms, questionari con marchio Google

Lo sapevi che su Google Drive è possibile creare sondaggi e questionari di tutti i tipi? Oggi è forse il miglior strumento per la creazione di questionari, in termini di rapporto qualità/prezzo.

Le domande le lasciamo alla tua immaginazione, ma basta dare uno sguardo ai modelli per studenti e insegnanti per vedere le molte possibilità offerte da Google Form per le lezioni.

Accedi a Google Drive sul tuo browser

Remind, promemoria sicuri per gli alunni

Adesso disponibile in tutto il mondo, Remind è una app che soddisfa un’esigenza specifica: poter inviare messaggi agli studenti e tenere informati i genitori, allo stesso tempo.

Oltre ai classici incontri con i genitori, un ottimo complemento sarà proprio Remind. Invia promemoria e compiti, nonché messaggi ai genitori, il tutto senza rivelare i numeri di telefono.

Scarica Remind per Android

Scarica Remind per iPhone

La tecnologia non sostituisce il tuo lavoro, lo arricchisce

Le applicazioni che ho appena presentato possono essere piccoli alleati nel tuo giorno dopo giorno da insegnante. Essi possono essere utilizzati insieme o separatamente. Ma indipendentemente da come li usi, richiedono molto impegno da parte sia tua che dei tuoi studenti.

Che applicazioni consiglieresti ad insegnanti e professori?

[Articolo di Fabrizio Ferri-Benedetti su Softonic ES]

[Fonti immagini: Nearpod, Google Play, Paper.li, Calibre]

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...