Pubblicità

WhatsApp comincia a usare il double check azzurro di conferma lettura

WhatsApp comincia a usare il double check azzurro di conferma lettura

Il peggior incubo di molti diventa realtà: WhatsApp introduce la conferma di lettura nei messaggi. Niente più scuse del tipo “Ah, non avevo visto il messaggio” ma addio anche a quel pochino di privacy che rimaneva…

Dopo mesi di congetture e indiscrezioni, nella giornata di ieri WhatsApp ha cominciato a mostrare il doppio segno di spunta azzurro per indicare che il messaggio è stato letto.

Nessun terzo flag, come si era invece vociferato. I due segni di spunta, che indicano che il messaggio è stato consegnato, diventano blu quando il messaggio è stato letto. La notifica di lettura vale sia per le chat singole che per i messaggi di gruppo.

Inoltre, tenendo premuto un messaggio inviato, potremo avere informazioni sullo status dei messaggi: a che ora sono stati consegnati e a che ora sono stati letti.

Il meccanismo è analogo a quello a cui sono giù abituati gli utenti di Facebook Messenger. La novità è stata rilasciata in queste ore e sta raggiungendo gradualmente tutti i dispositivi. Il double check di notifica lettura è stato implementato a livello di server, quindi non dipende dal rilascio di un aggiornamento.

La doppia spunta blu è disponibile per le versioni Android, iPhone e Windows Phone di WhatsApp.

Avviso agli utenti che hanno scelto di nascondere le informazioni sull’ultimo accesso a WhatsApp: con quest’ultima novità, i nostri contatti sapranno sempre se e quando abbiamo letto il loro messaggio. Fingersi offline non è più un’opzione…

Leggi anche:

WhatsApp: stop alle app non ufficiali. Bloccati alcuni account

Whatsapp: le chiamate vocali rinviate al 2015

Come cancellare i messaggi su WhatsApp

WhatsApp: come modificare una foto

Segui su Twitter @LauraCeridono

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...