Le principali notizie di software e tecnologia dal 6 al 12 febbraio

Le principali notizie di software e tecnologia dal 6 al 12 febbraio

Immancabili anche questo venerdì le novità tecnologiche dal mondo per la settimana dal 6 al 12 febbraio 2016.

Tra Twitter che vuole rinnovarsi, il Safer Internet Day e le ultime scoperte sul consumo eccessivo di batteria nell’iphone… ecco le notizie in evidenza di questa settimana più nel dettaglio.

È tutta colpa di Facebook!

L’app di Facebook sembra essere una delle colpevoli di consumare eccessiva batteria dai nostri smartphone, afferma un giornalista di The Guardian. Alcuni test, infatti, hanno dimostrato che disinstallandola il dispositivo guadagna moltissimo sia in termini di batteria che di memoria. Come fare quindi a usare Facebook sullo smartphone? Per approfondire…

Fonte: TheGuardian

Celebrata la giornata mondiale per la sicurezza in rete

Questa settimana, precisamente il 9 febbraio, si è celebrato il Safer Internet Day. Cos’è? È un’importante iniziativa, che ha luogo una volta all’anno, che si propone di creare una maggior consapevolezza tra gli internauti e gli utenti delle nuove tecnologie. I pericoli che minacciano la privacy e la sicurezza dei nostri dispositivi sono tanti e questa giornata vuole ricordarlo e insegnare sempre più come difendersi.

Fonte: Panorama

Chiamare dall'”orologio” diventa realtà

Con l’ultimo aggiornamento di Android Wear, Google offre una possibilità che fino ad ora era possibile solo nei film: poter parlare usando semplicemente il nostro polso, nonché dettare a WhatsApp i messaggi che vogliamo inviare. Per ora gli unici modelli compatibili con questa nuova funzione sono Huawei Watch e ZenWatch 2. Cosa ci aspetta?

Fonte: LaStampa

Ecco come parlavamo degli smartwatch 3 anni fa…

Twitter modifica la timeline

Accusato in primis di copiare Facebook, Twitter chiarisce quali cambiamenti apporterà alla sua Timeline. Mentre ora i tweet si susseguono tutti in ordine cronologico, presto Twitter implementerà una nuova funzione che visualizzerà nei primi posti i tweet più popolari condivisi dai contatti che segui. Un algoritmo che non intende modificare/manipolare i contenuti mostrati sulla timeline, ma solo dare maggiore evidenza prima di tutti a quelli più popolari. La funzione non è ancora attiva.

Fonte: HDblog

Per approfondire ogni notizia, non esitare a consultare le fonti!

Leggi le notizie della settimana scorsa

In evidenza questa settimana:

Partecipa anche tu al festival di Sanremo 2016 con le app!

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...