Shopping natalizio: ecco il kit di app per risparmiare tempo e denaro

Shopping natalizio: ecco il kit di app per risparmiare tempo e denaro

Shopping natalizioIl 25 dicembre si avvicina inesorabile e inizia l’incubo dei regali di Natale. Aiuto! Cosa regali a papà? E a tua sorella? E al tuo fidanzato? E alla tua migliore amica? Se anche quest’anno le idee non fioccano, il budget è microscopico e il tempo scorre via inesorabile, occorre studiare in dettaglio un buon piano da subito. A partire da adesso hai 18 giorni a tua disposizione per pianificare lo shopping natalizio, non dimenticando nessun regalo importante e non andando fuori budget. Il tuo smartphone iPhone o Android può essere un valido alleato, basta avere le app giuste. Ecco le migliori applicazioni che ti aiuteranno a comprare splendidi regali di Natale entro la notte del 24 dicembre, senza stress! Pronto per la sfida?

Visto che di tempo a disposizione ce n’è ancora abbastanza, è consigliabile uno shopping natalizio in due fasi outdoor e due indoor: la raccolta di idee, il giro di ricognizione, la pausa di riflessione e il tour de force. Il giro di ricognizione serve a raccogliere le idee e a capire che prezzi ci sono in giro. Il tour de force è la fase di acquisto vero e proprio. Prima però…

1. Idee cercansi!

Il bello (o il brutto?) dello shopping natalizio è che sai quando finisce (la notte del 24 dicembre all’ora di chiusura dei negozi, ovviamente), ma non sai mai quando comincia! L’ideale sarebbe aver già raccolto delle buone idee durante tutto l’anno fotografando oggetti e desideri di amici e parenti tramite app come Evernote (anche per Android). Ma se non riesci a organizzarti con tanto anticipo, c’è sempre il piano B: studiali a distanza! Trasformati in Sherlock Holmes e analizza ogni indizio sul profilo Facebook del fortunato destinatario del regalo: ogni foto, informazione e messaggio di stato può svelare preziose dritte sul dono da fare. Parti sempre dagli hobby e dalle “fisse” dei tuoi amici e poi naviga tra blog e riviste online specializzate: in questo periodo ti tempestano di articoli che suggeriscono i regali di Natale perfetti per chiunque.

Comunque, ormai è riconosciuto scientificamente: le idee geniali arrivano nei momenti più impensati e non serve spremersi le meningi. Anzi, il relax aiuta la parte creativa del tuo cervello a lavorare meglio. Quindi non stressarti! Se sei proprio lontano dalla soluzione, puoi anche scaricare Idee Regalo!, un’app gratuita e in italiano per iPhone che attraverso un simpatico test, ti consiglierà i regali giusti per chiunque: uomo o donna, bambino o adulto, trendy o sportivo. Ogni regalo è contrassegnato da una serie di simboli che ne evidenziano il costo e l’originalità. Anche se in realtà in quanto a originalità delle proposte ci sarebbe un po’ da discutere…

2. Il giro di ricognizione

Il giro di ricognizione è una passeggiata da fare con l’unico scopo di cercare ispirazione: lascia a casa il portafogli, entra ed esci dai negozi, e fatti un’idea dei prodotti a disposizione e dei prezzi. Vestiti comodo e non avere fretta. Ti consiglio tre app per uscire vincente da questa fase:

1. Regali di Natale – Anche quest’app per iPhone è gratis e in italiano. È l’ideale per tenere traccia delle idee raccolte. Basta inserire il nome del destinatario del regalo, quanto vuoi spendere e i possibili regali. Puoi anche aggiungere delle annotazioni per ogni persona. In questo modo avrai un colpo d’occhio sul budget e sulla lista di regali da acquistare. Puoi proteggere l’accesso all’app con password e segnalarle quando hai acquistato un regalo. Purtroppo non puoi aggiungere fotografie. Se vuoi scattare delle foto dei potenziali doni mentre fai il tuo giro di ricognizione nei negozi, meglio ricorrere a Evernote oppure a Gift Idea Whishlist che però è in inglese e a pagamento. Se il tuo cellulare è Android, l’app migliore è Lista Regali Natalizi GiftPony:  gratuita e in italiano include la possibilità di inserire foto o di fare una scansione del codice a barre per trovare il prodotto online.

2. iPollicino (per iPhone) – Indispensabile per ritrovare l’indirizzo del negozio dove hai visto un potenziale regalo da acquistare. Clicca sul simbolo “+”, scrivi nel titolo “Regalo per…” e scatta una foto all’oggetto: iPollicino registrerà la sua posizione geolocalizzata e ti permetterà di recuperarla nella seconda fase di shopping natalizio cliccando su Mie posizioni e attivando la bussola o Google Maps! A prova di smemorato!

3. RedLaser – Barcode and QR Code Scan (per iPhoneper Android) – Sei in dubbio sul prezzo che vedi sul cartellino? Temi che il negoziante stia facendo il furbo e abbia alzato il prezzo? Speri che il prodotto sia disponibile in qualche altro negozio a un prezzo ribassato? Per tutti questi casi c’è RedLaser, un lettore ottico di codici a barre che effettua una ricerca online in tempo reale per verificare il prezzo del prodotto online, anche su eBay.

3.  A ogni stratega la sua… pausa di riflessione

Una volta raccolte le idee e fatto il primo giro di ricognizione è il momento di pianificare la fase di shopping vero e proprio: il tour de force. Per essere più rapidi ed efficienti possibile, non bisogna lasciare nulla al caso. Disegna la mappa strategica in casa, alla tua scrivania!

Per prima cosa, bisogna scoprire dove comprare i regali al prezzo più basso. L’app DoveConviene per iPhone e per Android si rivela utilissima: ti mostra tutti i volantini e le offerte commerciali degli store e dei supermercati più vicini a te. Puoi filtrare i depliant per tipologia (elettronica, arredamento, sport e moda, bricolage, ipermercati, …) e visualizzare i negozi su una mappa. È gratis e in italiano e a forza di usarla crea dipendenza!

Dopodiché bisogna programmare l’itinerario più breve ed efficiente tra i negozi e i giorni in cui effettuarlo. Se hai già salvato gli indirizzi dove reperire i regali in iPollicino ti resterà ben poco da fare, altrimenti occorrerà creare una mappa su Google Maps impostando dei punti di interesse. Per verificare gli orari di apertura dei centri commerciali e scoprire quali sono aperti anche nei giorni festivi, c’è apertodomenica (per iPhone e per Android) che ti indica indirizzi e numeri di telefono.

4. Il tour de force

aroundmeEd eccoci al momento culmine! Se hai pianificato bene il tuo shopping natalizio e non hai scelto il 24 dicembre per passare all’acquisto vero e proprio, goditi le tue compere in pieno relax: il più è già stato fatto! Dovrai solo seguire il tragitto su Google Maps o iPollicino e depennare i regali dalla lista, man mano che effettui un nuovo acquisto. Se contestualmente ai doni devi anche comprare carta da regalo, biglietti di auguri e nastri, puoi crearti una classica lista della spesa su Wunderlist (per iPhone o per Android) o un altro programma simile. E se non hai fatto il bravo e hai programmato il tuo tour in maniera approssimativa? Niente paura, ecco l’app di emergenza: AroundMe, che ti segnala i negozi intorno a te per tipologia. Così non sarai costretto a uscire dall’itinerario disegnato e risparmierai tempo!

4B. E per chi è pigro o odia lo shopping?

Anche per te c’è una soluzione. Si chiama shopping online e ha il vantaggio indubbio di poter essere effettuato davanti al computer o con l’iPad, comodamente stravaccato sul tuo divano. Le app per acquistare online dal tuo smartphone o dal tablet si moltiplicano e sono sempre più efficienti: ci sono Amazon Mobile, eBay o Zara, per esempio. E se inizi subito sei ancora in tempo per risparmiare grazie ai club di acquisto privati come Groupon e Privalia Mobile (anche per iPhone) che propongono offerte mozzafiato, ma prevedono lunghi tempi di attesa prima dell’arrivo della merce al tuo domicilio o a quello del destinatario del tuo regalo.

Infine, per chi vuole inviare memorabili biglietti di auguri, ma è persino troppo pigro per comprare i francobolli e imbucare le cartoline, quest’anno c’è Cards: tu scegli il biglietto, l’immagine e il testo e il team di Apple si incarica di stamparlo e spedirlo. Comodo, ma tutto ha un prezzo…

Una raccomandazione: se scegli la via dell’e-commerce usa una carta prepagata o un account PayPal per evitare brutte sorprese.

E tu che trucchi usi per portare a termine con successo il tuo shopping natalizio?

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...