Le migliori app del 2014 di messaggistica e comunicazione

Le migliori app del 2014 di messaggistica e comunicazione

Ti presentiamo oggi la nostra top 5 per il 2014 delle migliori app di messaggistica istantanea, incontri e comunicazione. Telegram, Tinder, Facebook Messenger… i nostri redattori hanno preso in considerazione le app più popolari del 2014, le hanno studiate e poi hanno dato il loro giudizio. Un verdetto insindacabile!

La selezione dei servizi compresi nella categoria Chat e comunicazione è stata fatta basandosi su diversi criteri: innovazione, funzionalità, design, utilità nel quotidiano e integrazione multi-piattaforma. Vuoi saperne di più? Questo articolo ti spiega nel dettaglio le procedure che abbiamo seguito per i nostri test.

Ecco dunque le migliori app di messaggistica e di comunicazione di quest’anno 2014, da installare su qualsiasi smartphone che si rispetti.

La migliore app di comunicazione del 2014

Tinder

Logo Tinder

Nel 2014, si è parlato continuamente di Tinder. Lanciata nel 2012, questa app di incontri (forse è più adatto il termine inglese dating che significa sia flirt che incontro) ha preso lo slancio diventando semplicemente la migliore app 2014 della categoria.

Tinder ha fatto scalpore ed è caratterizzata da un design elegante e dalla facilità di utilizzo. Lo swipe a destra o a sinistra serve per accettare o eliminare un profilo ed è ormai diventato un vero fenomeno sociale.

James, uno degli editor della nostra redazione, ha notato che alcuni suoi amici sono davvero dipendenti dall’app. Il fatto di poter incontrare persone in modo molto veloce e senza alcun vincolo, per andare a bere un drink o per qualcosa di più, è a dir poco un sogno per i single in cerca di avventure amorose.

Laura, l’elemento affascinante della nostra giuria, ritiene che Tinder ha saputo rispondere ad una richiesta, un bisogno. Si può verificare il clamore suscitato da Tinder osservando il numero di cloni che sono nati. Tuttavia nessuno di essi è stato in grado di spodestarlo.

Per Sirag la questione è semplice: c’è stato un prima e un dopo Tinder. In pochissimi mesi questa app ha totalmente rivoluzionato il panorama dei siti di incontri.

Tinder è disponibile per i seguenti sistemi operativi: iOSAndroidWindows Phone via 6tin, un client non ufficiale. Come te la cavi con gli swipe a destra?

Le altre quattro app che hanno caratterizzato il 2014

WhatsApp Messenger

Logo WhatsAppIl verdetto della nostra giuria è unanime: nel 2014 è stato impossibile ignorare WhatsApp. Sirag ci riassume i tre annunci principali di quest’anno: WhatsApp Messenger è stato innanzitutto acquistato da Facebook per la modica cifra di 15 miliardi di euro, ovvero un valore maggiore del PIL dell’Islanda. Poi le chiamate vocali VoIP, già annunciate ma non ancora implementate, dovrebbero finalmente arrivare. Infine, i team di WhatsApp hanno provveduto alla crittografia dei messaggi tra terminali Android. Anche l’app iOS dovrà essere aggiornata a breve.

James ridimensiona tuttavia il successo di WhatsApp, precisando che alcuni paesi come Stati Uniti o Francia non hanno ancora adottato l’app in modo massiccio. Per Laura, invece, l’acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook è un chiaro indicatore della qualità e del valore del servizio.

WhatsApp è disponibile per i seguenti sistemi operativi: iPhone, AndroidWindows PhoneBlackBerryJava (Nokia S40) Symbian.

Telegram Messenger

Logo TelegramDopo il terremoto causato dall’acquisto di WhatsApp, alcuni utenti hanno temuto che i loro messaggi WhatsApp fossero spiati dai team di Facebook. Il risultato è stato che, dopo una breve analisi del mercato, Telegram è sembrata un’alternativa seria e sicura a WhatsApp.

Oggi, e sebbene gli editori di Telegram avanzino l’idea secondo la quale WhatsApp avrebbe copiato Telegram, è chiaro che WhatsApp ha rivisto il suo modello implementando la crittografia completa dei messaggi.

Telegram ha fortunatamente molte frecce al suo arco. Qual è l’altro punto di forza dell’app? Telegram non è solo una semplice app mobile, ma una vera chat multipiattaforma.

Telegram è infatti disponibile per i seguenti sistemi operativi: iOS, AndroidWindows Phone, per WindowsMacLinux oltre che sul web.

Facebook Messenger

Logo Facebook MessengerOdiata da alcuni e amata da altri: così potrebbe essere definita l’applicazione di chat Facebook Messenger nel 2014. Il servizio è stato al centro di una vera e propria tempesta mediatica nel 2014. Le ragioni di questa polemica? Facebook ha imposto a tutti gli utenti di telefonia mobile di installare questa applicazione.

Laura precisa che questo episodio non ha avuto solo effetti negativi tanto che ora, per molti di noi, Facebook Messenger è semplicemente inevitabile e l’app, dopotutto, non è affatto male.

Multipiattaforma e popolare in tutto il mondo, Facebook e il suo modulo di chat resta il modo più semplice per mantenere i contatti con i tuoi amici in tutto il mondo.

La chat di Facebook, Facebook Messenger, è disponibile online o per i seguenti sistemi operativi: iPhoneAndroidWindows Phone, Windows 8.1BlackBerryJava.

Google Hangouts

Logo Hangouts

Se la giuria avesse dovuto considerare solo la qualità e la varietà delle opzioni proposte, Google Hangouts sarebbe stata molto probabilmente la migliore.

Per Sirag, Hangouts è semplicemente il miglior servizio di chiamate VoIP al mondo. La potenza dei server di Google è certamente uno dei fattori determinanti.

Laura aggiunge anche che nel 2014, Google ha saputo semplificare la sua offerta di app mobile e di servizi. Si può ancora trovare qualche traccia di Google Talk, Google Voice e altre app, ma la maggior parte di questi servizi sono ormai raggruppati in Hangouts.

Google Hangouts, la soluzione integrata a Gmail e al social network Google +, è disponibile sotto forma di app mobile per AndroidiPhone, oltre che come plugin per il browser Chrome.

Una top 5 densa per un anno vivace

Alla fine di quest’anno 2014, particolarmente ricco di annunci e di innovazioniTinder risulta quindi l’app che ha colpito maggiormente la nostra attenzione. Ricordiamo che questa top 5 sarebbe potuta benissimo diventare una top 10. Anche Snapchat, Skype, iMessage, LINE e Kakao Talk non sono affatto da meno rispetto alle altre.

Vuoi conoscere altre app originali? Scopri quali sono le app per la salute che sono riuscite a distinguersi nel 2014.

Seguimi su Twitter: @bbrassart

  • Link copiato!
Visualizzazione commenti in corso...