Pubblicità

Articolo

Microsoft presenta Windows Phone 8.1. Assistente vocale, barra delle notifiche e Wi-Fi Sense

Laura Ceridono

Pubblicato

Nel corso della conferenza BUILD che si svogle in questi giorni a San Francisco, Microsoft ha presentato l’ultima versione del suo sistema operativo mobile. Windows Phone 8.1 rappresenta un deciso salto di qualità rispetto al suo predecessore.

La prima novità è l’inclusione della attesissima barra delle notifiche. Gli utenti WP potranno finalmente usare la barra per visualizzare le notifiche e lanciare le applicazioni correlate. Chiamata Action Center, permette non solo di accedere direttamente alle app ma anche di personalizzare il comportamento delle applicazioni, per esempio se suonare o vibrare.

Microsoft presenta Windows Phone 8.1. Assistente vocale, barra delle notifiche e Wi-Fi Sense

windows phone 8.1

Implementato anche un set di API che permettono di personalizzare la schermata di blocco, che saranno anche interattivi.

Per quanto riguarda la Start Screen, le Tiles sono ora più piccole e personalizzabili e si può impostare uno sfondo per le mattonelle.

L’altra grande novità è l’inclusione di Cortana, il nuovo assistente vocale in stile Siri, Google Now e Sherpa. Alimentato dal motore Bing, Cortana attinge le informazioni da internet e interagisce con l’utente attraverso un gran numero di applicazioni, come l’agenda e il telefono, ma anche con di terze parti, come Facebook e Skype.

Cortana memorizza inoltre gli interessi dell’utente, le persone che contattiamo più spesso e anche che relazione abbiamo con quelle persone. In questo modo possiamo, ad esempio, dire a Cortana quali persone possono contattarci quando impostiamo la modalità non disturbare.

cortana

Molte le funzioni simili a Google Now, ad esempio Cortana memorizza i luoghi che frequentiamo più spesso, come casa e lavoro, oppure può riconoscere una mail di conferma prenotazione per un aereo e poi mostrare un avviso.

Le conversazioni con Cortana sono molto naturali, e l’assistente vocale funziona anche digitando sulla tastiera, in quel caso cerca sul telefono.

Windows Phone 8.1 inaugura anche un nuovo Windows Phone Store, che permette maggiore interazione, e una nuova app Calendario.

Molto interessante anche la nuova opzione Wi-Fi Sense che, tra le altre funzioni, permette anche di condividere la propria chiave Wi-Fi con gli amici che vengono a trovarci senza necessità di dettargliela.

wifi sense

Per finire in bellezza, l’update introduce anche una tastiera con funzione swype.

Windows Phone 8.1 sarà disponibile per tutti i telefoni nei prossimi mesi. Più informazioni saranno fornite durante il prossimo Nokia Event.


Potrebbe interessarti anche