Google+ scoppia di salute. Big G difende il suo social network

Google+ scoppia di salute. Big G difende il suo social network

Dopo le dimissioni di Vic Gundotra, che ha lasciato la direzione di Google+ dopo 8 anni, il futuro del social network sembrava segnato. E invece Google+ è più vivo che mai.

Abbiamo contattato Tolxdorff Moritz, International Community Manager a Google, e ci ha confermato che G+ non è affatto in pericolo. Moritz ha confermato anche che l’azienda di Mountain View continua a lavorare “al 100% in Google+ e nello sviluppo di nuove opzioni interessanti”.

La partenza di Gundotra aveva preoccupato un po’.  Sembra invece che il social network di Big G resterà uno dei pilastri di Google.

Leggi anche:

Google Now su Android ora mostra dove hai parcheggiato la macchina

Gmail: in arrivo una nuova interfaccia?


Segui su Twitter @LauraCeridono

  • Link copiato!
Visualizzazione commenti in corso...