YouTube rinnova il sistema di inserimento commenti. Addio troll

YouTube rinnova il sistema di inserimento commenti. Addio troll

YouTube, la piattaforma web per condividere e visualizzare video, è noto per ospitare frequentemente tra i commenti affermazioni assurde e insulti gratuiti. Non mancano massicce dosi di spam, cyberbullisimo, commenti razzisti e, soprattutto, messaggi di Troll, più o meno innocui. Ma la musica sta cambiando. Google ha annunciato l’integrazione di Google+ nel sistema di commenti su YouTube. La funzione dovrebbe essere disponibile per tutti nelle prossime settimane.

In questo modo, chi vuole lasciare un commento su YouTube dovrà avere un profilo su Google +, rinunciando così all’anonimato. O almeno, rendendolo più arduo. L’integrazione con il social network di Big G servirà anche a dare maggiore visibilità ai commenti più pertinenti, che saranno evidenziati e mostrati all’inizio dei commenti, mentre il sistema attuale inserisce i commenti in ordine puramente cronologico. Ma “recente non significa necessariamente rilevante“, come si legge nel blog ufficiale di YouTube.

YouTube userà Google + anche per regolare l’ordine dei video suggeriti (in base alle preferenze dei nostri contatti).

Inoltre, sarà possibile partecipare a una conversazione in forma pubblica o privata, commentando un video ma rendendo visibile il commento solo a chi è nella nostra Cerchia di Google +.

Leggi anche:

YouTube: arrivano i video offline su cellulare

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...