5 funzioni utili di Microsoft Word che non tutti conoscono

winword

winwordMicrosoft Word sta per compiere 30 anni. E in tutto questo tempo ne ha fatta, di strada. Nonostante ormai abbia concorrenti agguerriti, come il gratuito OpenOffice, tiene ancora stretto in mano lo scettro del numero uno.

Siamo pronti a scomettere, però, che la maggior parte delle persone tende ad usare solo gli strumenti di base del programma. Eppure ci sono mille tool per rendere i tuoi documenti più ordinati, più belli e più professionali.

In questo articolo scopriremo 5 funzioni di MS Word molto semplici, ma utilissime quando devi creare testi un po’ più elaborati di un semplice appunto.

1. Cambiare la dimensione e l’orientamento della pagina

Sembra una cosa elementare, ma in realtà non tutti sanno che i documenti  possono essere orientati anche in orizzontale, e che si possono adattare ai diversi formati della carta dove andranno stampati.

Entrambe le opzioni si trovano nel tab Layout di pagina. La prima si sceglie dal menu Orientamento.

Orientamento

La seconda invece si trova subito sotto, nel menu Dimensioni, dove puoi scegliere tra tutti i formati più comuni, dal classico A4 selezionato di default agli A3, A5, passando per dimensioni meno consuete.

2. Aumentare il numero di colonne della pagina

Creare un documento con più di una colonna è molto facile, con Word. Nel tab Layout di pagina scegli il menu Colonne.

Menu Colonne

Puoi scegliere un’opzione direttamente dal menu a tendina (si applicherà a tutto il documento) oppure selezionare Più colonne e personalizzare l’aspetto a tuo piacimento, scegliendo se applicare le modifiche all’intero file o da un punto specifico in poi.

Menu colonne ampliato

3. Salvare il documento come PDF

Se usi Word non ti servono programmi di conversione in PDF, come PDFCreator, per trasformare i tuoi file DOC in file PDF.

Apri un documento, e dal menu File seleziona Salva con nome. Dal menu a tendina Salva come seleziona PDF.

Salvare DOC in PDF

Tutto qui. Se vuoi, dal menu Opzioni, puoi anche editare la configurazione del formato, e decidere ad esempio se includere il nome dell’autore o se proteggere il file con una password.

4. Creare lettere o email personalizzate per diversi destinatari

Scrivi spesso lettere che devi inviare a molti destinatari? Un tempo dovevi sostituire il nome, stampare, e ripetere l’operazione tante volte quante erano le lettere da spedire.

Oggi Word svolge questa operazione in modo quasi automatico.

Tu devi solo creare la lista dei destinatari. Vai nel tab Lettere, scegli Seleziona destinatari e poi Crea nuovo elenco.

Qui potrai scrivere titolo, nome e cognome e indirizzi di tutte le persone che faranno parte di questa lista distribuzione.

Una volta inseriti tutti i nomi, puoi iniziare a generare il tuo messaggio personalizzato, usando il menu Blocco indirizzi e Formula di apertura, anch’essi  nel tab Lettere.

Elenco indirizzi

Formula di apertura

In questo modo ogni destinatario riceverà una lettera personalizzata con il suo nome.

Le possibilità di personalizzazione sono praticamente infinite, adattabili ad ogni esigenza.

5. Aggiungere il numero di pagina al documento

Word ti offre molti modi diversi per numerare le pagine dei file DOC che crei.

Nel tab Inserisci, clicca su Numero di pagina. Ogni opzione ti mostra una lista di stili, che ti lasciano ampi margini di personalizzazione.

Numero pagina

Ma i trucchetti sono tantissimi altri. Se ce ne sono alcuni che usi, lasciaci un commento e condividili con noi!

[via OnSoftware ES]

Visualizzazione commenti in corso...