WhatsApp: arriva l’editing di immagini. Ma per ora solo in beta

WhatsApp: arriva l’editing di immagini. Ma per ora solo in beta

Novità interessanti nella beta di WhatsApp per Android. L’ultima versione (2.11.388) permette ora di modificare le foto prima di inviarle e di aggiungere una didascalia.

L’aggiornamento è stato rilasciato al momento solo per la beta ma è più che probabile che la novità venga introdotta presto anche nella versione stabile.

Adesso è possibile quindi modificare una o più foto prima di inviarle ai propri contatti. L’editing non è dei più avanzati, ma è un buon inizio. Si può tagliare l’immagine o ruotarla.

È stata inoltre aggiunta la possibilità di inserire una didascalia all’interno delle immagini.

Le funzioni di crop e rotazione delle foto sono per ora disponibili solo per le immagini della galleria (niente editing quindi per le foto scattate attraverso l’app), mentre la didascalia si può aggiungere a qualunque immagine, sia a quelle già presenti sul dispositivo che a quelle che scattiamo sul momento.

Per provare la nuova funzione, è necessario scaricare la versione beta di WhatsApp collegandosi a questo indirizzo dal browser del proprio telefono Android e navigando in modalità desktop (altrimenti si verrà reindirizzati sul Google Play). Si avvierà quindi il download del file APK.

Come già detto, la funzione al momento non è ancora arrivata nella release stabile di WhatsApp. Ma il fatto che sia presente nella beta fa pensare che l’editing fotografico sbarcherà molto presto nella versione stabile di WhatsApp per Android e, probabilmente, anche in quella per iPhone.

Via: WhatsApp

Leggi anche:

WhatsApp si aggiorna su iPhone e Android: eliminato “nascondi ultimo accesso”

WhatsApp: chiamate vocali e notifica lettura messaggi in arrivo?

Segui su Twitter @LauraCeridono

  • Link copiato!
Visualizzazione commenti in corso...