WhatsApp: ora puoi pagare per un amico e nascondere l’ultima visita

WhatsApp: ora puoi pagare per un amico e nascondere l’ultima visita

Raggiunge la versione stabile di WhatsApp per Android l’aggiornamento che permette agli utenti di nascondere le informazioni sull’ultimo accesso all’applicazione. Ma l’update aggiunge anche tante altre opzioni interessanti, come la possibilità di pagare l’abbonamento di WhatsApp per un amico.

Già disponibile da qualche settimana in versione beta, adesso l’update raggiunge il Google Play. L’aggiornamento permette quindi di nascondere l’informazione “Ultimo accesso alle…” sulla chat di WhatsApp, una funzione che gli utenti Android aspettavano con ansia da mesi (la feature è presente da tempo sulla versione per iPhone di WhatsApp).

La versione 2.11.186 di WhatsApp aggiunge inoltre la possibilità di scegliere anche se nascondere il nostro stato o la foto profilo. Infatti, insieme alle informazioni sull’ultimo accesso, possiamo decidere di mostrare stato, foto e ultima visita solo ai nostri contatti, a tutti oppure a nessuno. Le tre opzioni sono selezionabili singolarmente, per cui è possibile, ad esempio, mostrare a tutti la foto del profilo, lo Stato solo ai nostri contatti e l’Ultimo accesso a nessuno.

privacy whatsapp beta

L’aggiornamento aggiunge anche due nuovi widget, uno per visualizzare le conversazione nell’homescreen e l’altro per scattare foto con WhatsApp. Comodo il primo widget, per avere un’anteprima dei messaggi nella homescreen. In questo modo, anche le notifiche delle conversazioni sono visualizzabili direttamente dalla schermata principale del proprio Android.

notifiche whatsapp homescreen

L’update aggiunge anche l’opzione “paga per un amico”, che permette di pagare l’abbonamento di WhatsApp (annuale, trimestrale o quinquennale) ad uno dei nostri contatti. Un’idea furba per, ad esempio, far usare l’applicazione a chi ancora non ha pagato per WhatsApp o non sa come farlo (situazione tipica tra gli utenti non più giovanissimi). La funzione al momento è disponibile solo fra utenti Android.

paga per un amico

Ma le novità non finiscono qui, per quello che è davvero un sostanzioso aggiornamento di WhatsApp. L’aggiornamento permette anche di salvare la foto profilo dei nostri contatti e quella usata nei gruppi.

Ecco il changelog completo della versione 2.11.186 di WhatsApp per Android:

  • Nuove impostazioni per la privacy per ultimo accesso, foto del profilo e configurazione di stato
  • Aggiunto un collegamento per la fotocamera in modo da inviare foto più rapidamente
  • Aggiunta la possibilità di pagare l’abbonamento di WhatsApp ad un amico
  • Aggiunte thumbnail dei video più grandi in chat
  • Aggiunta l’opzione per visualizzare i messaggi non letti sul widget della schermata iniziale (Android 3.0 o superiore)
  • Possibilità di condividere o salvare foto di profili o foto di gruppi
  • Incrementato il numero di messaggi nella history che è possibile inviare
  • Corretto l’invio di emoticon su alcuni dispositivi Sony
  • Corretto volume registrazione note vocali su Samsung Note 3 e Sony
  • Abilitato Hindi (Android 4.1 o superiore)

Leggi anche:

MWC 2014, parla Jan Koum: come ho fondato WhatsApp

WhatsApp per iPhone: si potrà scegliere a chi mostrare l’ultima visita

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...