Trasforma il tuo nuovo smartphone in un Nokia vintage

Trasforma il tuo nuovo smartphone in un Nokia vintage

È il primo cellulare che abbiamo desiderato. Il primo che abbiamo finalmente posseduto. Il primo che abbiamo coccolato e personalizzato. Sto parlando del vecchio Nokia 3310, uno dei primissimi che poteva essere personalizzato tramite le cover intercambiabili e che permetteva le rare gioie della customizzazione dei cellulari anni 90, tramite screensaver animati e suonerie monofoniche. Tutto rigorosamente a 8 bit e cristalli liquidi. Perdindirindina!

Da allora ne è passata di acqua (e di telefonini) sotto i ponti e i tempi sono certamente cambiati. Adesso i nostri cellulari sono intelligenti, non per niente si chiamano smartphone, e Android e iPhone scaricando un’app ti permettono di fare cose che prima ti saresti sognato. Eppure, non so voi, ma io qualche giorno fa, al rivedere un cicciottello Nokia 3310 nella vetrina di un negozio di elettronica vintage sono stata assalita da una fitta di nostalgia. E non dico che mi sono incollata al vetro con gli occhi a cuoricino e i palmi spalancati, ma di certo mi è venuta voglia di rigiocare a Snake o a Space Impact, di risentire il bip bip allegro di un SMS appena ricevuto e magari di sorprendere la mia amica del cuore inviandole un’immagine con caratteri ASCII e un intramontabile TVB, ci mancherebbe!

Rimbambimento da trentenne? Forse… Ma nel caso in cui capiti anche a te, ti rivelo le app vintage con cui puoi trasformare (parzialmente) il tuo iPhone o il tuo cellulare Android in un vecchio Nokia. Rivivi gli attimi felici della tua adolescenza: fai un salto indietro nel tempo con noi!

W gli SMS!

Certo, ora abbiamo Facebook e WhatsApp, ma negli anni Novanta la rivoluzione erano gli SMS e le chat! Per la prima volta potevamo contattare amici e fidanzatini in gran segreto e senza spendere un capitale. Se non era quella libertà…

Se sul tuo smartphone Android hai l’app Go SMS Pro, per personalizzare l’invio degli SMS, puoi ricreare quasi perfettamente l’ambiente d’invio dei messaggini a 8 bit. Basta scaricare 1998 Go SMS Theme e applicare il tema dal menu di Go SMS Pro, per ritrovarsi il display verde e nero e dei menu molto simili a quelli dei vecchi cellulari Nokia.

Ma non finisce qui. Ti ricordi quelle immagini fatte di caratteri ASCII che si creavano via SMS al tempo in cui non esistevano ancora gli MMS? Coniglietti, animali e tripudi di fiori e simboli da far girare la testa: per dire scusa, tanti auguri o tvb. C’è un’app che li raccoglie quasi tutti e ti permette di crearne (e inviarne di personalizzati!): si chiama TextPics, c’è per iPhone e per Android ed è stata un successone. Funziona benissimo tra dispositivi con lo stesso sistema operativo (quindi tra Android e Android, tra iPhone e iPhone), ma l’ho provata anche u WhatsApp e molte immagini della raccolta rimangono perfettamente comprensibili.

Ecco qualche esempio:

Rivoglio le suonerie monofoniche!

Ti ricordi la storica suoneria dei cellulari Nokia? Io la odiavo e avevo un attacco isterico ogni volta che la sentivo. Ma il tempo, si sa, è galantuomo e il rancore è destinato a ovattarsi fino a scomparire in misura indirettamente proporzionale ai tuoi anni. Adesso la suoneria dei cellulari Nokia è un piccolo pezzo di storia, che è stato persino oggetto di un concorso per rinfrescarla e adattarla ai tempi moderni, qualche mese fa. Ecco allora la suoneria Nokia originale in versione monofonica, da scaricare gratis e in MP3 e da riascoltare con indulgenza di tanto in tanto. Vuoi anche il suono di notifica di ricezione di un nuovo SMS. Lo trovi su questo forum!

Snakemania e non solo…

Il Nokia 3310 aveva una piccola collezione di divertenti passatempo inclusa. Videogame a 8 bit che sono diventati leggendari! Io per esempio, pur con tutte le mie difficoltà nel mondo dei videogiochi, andavo pazza per Snake II e non riuscivo a staccarmene. Immaginati la mia gioia quando ho scoperto che potevo installare Snake ’97 sia sul mio iPhone che sul mio Android! Snake ’97 ricrea fedelmente il gameplay del giochino Nokia, persino negli effetti sonori e nei comandi, visto che per giocare dovrai usare un tastierino numerico virtuale.

Ma il mondo di videogiochi vintage per cellulari non si esaurisce mica qui. Se hai un iPhone, puoi goderti anche:

  • Space Impact: sullo schermo a cristalli liquidi del tuo Nokia c’è una navicella spaziale in pericolo. È la tua! Spara i tuoi missili sui nemici usando il tastierino numerico virtuale e attento a non farti distruggere.
  • Mancala – Bantumi: un intrigante gioco di logica, di origine africana, dove devi spostare i semi da una “casa” all’altra del tavoliere seguendo le regole del gioco (che io non ho mai capito, ma immagino che a conoscerle ci si può anche appassionare…).
  • Breaker (Retrobit): un mix tra Tetris e Puzzle Bubble, dove devi spostare un paddle di quadratini a 1 bit per rilanciare una pallina e distruggere poco a poco il quadrato nella parte alta dello schermo. Puoi aumentare la velocità e sentire gli effetti sonori retro inclusi. Gratis per un periodo limitato.

Per chi ha un cellulare Android, invece, c’è Space Defense, un clone di Space Impact che simula, ancora un volta, i comandi via tastierino numerico e i menu a cristalli liquidi. Davvero ben fatto!

Insomma, c’è tutto un mondo di giochi e app vintage per riprovare le emozioni giovanili di quando reggevi in mano un Nokia 3310 invece del tuo smartphone! E fa bene ricordarsene ogni tanto. Per apprezzare quello che abbiamo e rendersi conto di come cambia in fretta questo pazzo mondo sempre più geek a cui apparteniamo.

E tu, conosci altre app vintage?

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...

Ultimi articoli

App più scaricate