Tinder: 6 trucchi geniali per trovare l’amore

Tinder: 6 trucchi geniali per trovare l’amore

Non serve essere una mago del flirt per moltiplicare le affinità su Tinder. Ti spiego come ottimizzare il tuo profilo per fare in modo che le possibilità siano tutte dalla tua parte.

Dato che la seduzione non è una scienza esatta, è possibile personalizzare il tuo profilo Tinder per collezionare più affinità possibile, l’equivalente di un un incontro all’interno dell’app. Mostrando un po’ di ragionevolezza e di metodo, potrai aumentare le tue prestazioni sull’app senza troppi sforzi. Ti mostro come fare.

Nota Bene: Questi consigli sono validi qualunque sia il tuo orientamento sessuale.

Inserisci la tua descrizione

Insieme alle foto, la descrizione del tuo profilo è l’unico spazio di espressione che Tinder ti offre. Approfittane! Prenditi del tempo per riflettere sulle parole che possono descriverti. Non dimenticare che la parola d’ordine è farsi notare. Difatti Tinder consente ai suoi utenti di visionare centinaia di profili ogni giorno.

Ad esempio, nono esitare a parlare di una tua particolarità fisica che potrebbe farti spiccare. Se hai dei tatuaggi, se sei alto 1 metro e 90 o se hai i polpacci più sexy del sud del pianeta, be’ dillo!

TinderLa descrizione è uno dei pochi spazi che ti fornisce Tinder per dare un’impressione di te.

Fortunatamente nella vita non c’è solo l’aspetto fisico. Potrai anche puntare sulla tua intelligenza per attirare l’attenzione. Trova una firma, una frase, un gioco di parole unico che ti aiuterà a farti notare dagli altri utenti dell’app.

Potrai anche includere nella tua descrizione un link che rimanda al tuo blog o al tuo profilo sul tuo social network preferito. Un buon modo per stuzzicare la curiosità delle tue potenziali conquiste è quello di offrire ulteriori indizi sulla tua personalità.

In ogni caso, evita le solite banalità del tipo, mi piace l’umorismo, la gente sincera e gli animali pelosetti. Ancora una volta, lo scopo rimane quello di distinguersi e non di sfoggiare luoghi comuni.

Infine, non esitare a indicare chiaramente cosa stai cercando su Tinder: di certo non avrai alcun interesse nel confondere gli altri utenti e guadagnerai tempo filtrando i profili che non sono interessati.

Utilizza le sei foto

Tinder è un’app molto visiva e i suoi utenti possono spesso fidarsi solo delle foto per farsi un’idea su di te. Utilizza tutti gli spazi a tua disposizione. Scegli le tue sei foto migliori e usale per mostrare la tua personalità.

Posiziona per prima la foto migliore dato che molto spesso gli utenti più pigri non vanno oltre. Se sei indeciso puoi chiedere consiglio ad un amico.

Tinder Posiziona per prima la tua foto migliore.

Utilizza poi gli spazi successivi per svelare le tue passioni e la tua personalità o una particolarità del tuo fisico che possa valorizzarti. Fai però attenzione a rispettare i cinque comandamenti delle foto del profilo di Tinder che vado subito a svelarti! (paragrafo Tratta le tue foto).

Tratta le tue foto

Tinder ti consente di integrare le foto che posti su Facebook nel tuo profilo. Spesso la qualità di queste foto buffe lascia molto a desiderare… scattate durante feste alcoliche o da amici ubriachi, non giocherebbero di certo a tuo vantaggio.

I comandamenti che ti presento di seguito ti aiuteranno a costruire un album di foto perfetto per Tinder. Una volta che avrai scattato le tue foto, potrai postarle su Facebook all’interno di un album privato per maggiore discrezione. Consulta la pagina Assistenza di Facebook per saperne di più sulla configurazione delle impostazioni per i tuoi album.

– Fai delle foto appositamente per Tinder

Ebbene sì! Non basta andare a prendere qualche scatto malandato per cavarsela su Tinder. Già ti vedo mentre arricci il naso… ti tranquillizzo subito: non serve pagare un fotografo professionista. Sarà sufficiente un amico. E se invece preferisci i selfie, utilizza delle app che migliorano la qualità intrinseca del tuo smartphone come VSCO Cam (Android, iOS), CamMe (iOS) o Retrica (Android, iOS).

– Niente foto di gruppo

Pensi che gli utenti di Tinder perdano tempo a indovinare dove ti nascondi in una foto di gruppo? Ovviamente no. Su Tinder bisogna mirare all’essenziale! Ma le foto di gruppo non sono le uniche da evitare. Vale lo stesso per le foto in coppia, in compagnia di bambini o animali. La star sei tu! L’importante e mettere in risalto te senza distrarre (o spaventare) le tue potenziali conquiste.

Tinder

Con questa foto, Allison farà scappare tutti gli utenti allergici agli animali …

– Utilizza solo foto tue

Questo può sembrare scontato, ma è bene ricordare che l’utilizzo di  una foto presa da internet non giocherà a tuo favore su Tinder. Utilizza solo foto tue e non fare solo riempimento (vedi paragrafo Utilizza le sei foto). Nel caso fossi a corto di belle foto, lascia gli spazi vuoti che potrai utilizzare in futuro.

– Non giocare a fare l’artista

Inutile sprecare gli spazi dedicati alle foto per esprimere il tuo lato artistico. Gli scatti astratti sono quindi da evitare. Tieni quella foto della tua ombra proiettata su una tela e quel primo piano sui tuoi nei per il primo appuntamento. Le tue opere saranno dei buoni argomenti di conversazione.

– Scegli le foto che mettono in risalto i tuoi punti di forza

Questa raccomandazione, apparentemente ovvia, può cambiare completamente la tua esperienza di Tinder. In effetti, numerosi utenti dell’app pensano di fare bene a mettere in primo piano foto di boccacce, rientri da serate o scatti che rivelano difetti fisici.

Anche in questo caso, lo scopo è ottenere Like e non rivelare la propria autoironia o l’indole da spogliarellista. Trova il tuo profilo migliore (tutti ne hanno uno quindi prenditi tempo per cercare il tuo) e parti con il piede giusto.

TinderBrian ottiene un Like sottolineando i suoi punti di forza. Bravo Brian!

– Varia i tuoi hobby

Per cambiare le foto del tuo bel visetto, potrai anche pubblicare delle foto che ti ritraggono durante la tua attività fisica artistica. Fai le scalate, danza classica o suoni l’oboe? Perfetto! Chiedi ad un amico di scattarti una foto mentre sei in azione e utilizzala sul tuo profilo Tinder.

Attenzione, il turismo non è un’attività in sé! Risparmiati le foto delle vacanze. E, signori, andateci piano con il mostrare muscoli gonfissimi! Preferisci pose naturali a quelle da culturista. E nessun nudo! Rischieresti di farti bannare dall’app.

Colleziona interessi popolari su Facebook

Tinder utilizza le pagine che ti piacciono su Facebook per consigliarti dei profili. Più interessi in comune avrai con gli altri utenti, più l’app ti mostrerà profili corrispondenti e più potrai trovare affinità. Ma non è tutto: quando un utente consulta il tuo profilo Tinder, l’app mostra il numero di interessi che avete in comune. Un buon modo per attirare l’attenzione e quindi aumentare le possibilità di ottenere un’affinità.

Tinder

La pagina dei suggerimenti di Facebook.

Per aumentare questa variabile, entra nella sezione Suggerimenti principali sul lato destro nella sezione Notizie di Facebook e clicca su Visualizza tutto. Una volta sulla pagina Seggerimenti migliori, clicca sul pulsante Mi piace per aggiungere le pagine suggerite tra i tuoi interessi.

Una buona strategia consiste anche nel mettere il Mi piace sulle pagine dei luoghi popolari intorno a te. Un giro nella pagina Eventi ti darà un’idea dei luoghi più alla moda nella tua città.

Allarga i tuoi orizzonti

Per essere sicuro di ottenere il massimo dai profili Tinder, aumenta il raggio e la fascia d’età delle tue ricerche. Lo scopo è sempre quello di moltiplicare le affinità, e non di fare i buongustai! Dopotutto, chi ti dice che il tuo prossimo incontro non sarà proprio nella città vicina?

Per attuare il piano, entra nelle opzioni di Tinder toccando il pulsante in alto a sinistra dello schermo. Vai poi su Preferenze e aumenta le variabili Distanza Età.

TinderAumenta le variabili di Distanza e Età.

Scorri SOLO verso destra!

Ecco il trucco più controverso di questa guida. Scorrere sistematicamente verso destra corrisponde ad apprezzare tutti i profili che Tinder ti propone. Questa strategia ha un pro e un contro.

Accettando tutti i profili proposti aumenterai le possibilità di scoprire delle affinità. Infatti, non è possibile creare un’affinintà in Tinder se i due utenti non si piacciono a vicenda. Nello scorrere potresti quindi rischiare di perdere un’affinità. Questa strategia è sostenuta dagli utenti che vogliono ottenere il maggior numero di affinità possibili.

Ma attenzione! Come rivela il CEO dell’app, Tinder registra le tue scelte per consigliarti nuovi profili in futuro. Accettando tutti i profili proposti senza effettuare alcuna cernita, potresti rischiare di falsare la selezione dell’app che ti presenterà profili in modo casuale, senza tenere conto dei tuoi gusti o dei tuoi interessi.

Se sei alla ricerca di una perla rara, dovrai applicare la strategia contraria e selezionare i profili che ti interessano con attenzione.

TinderAccettando tutti i profili moltiplichi le possibilità di scoprire delle affinità.

Adesso il gioco sta a te!

Ora sai come ottimizzare il tuo profilo Tinder per collezionare affinità. Sfortunatamente questi consigli non possono garantirti di trovare l’anima gemella. Tuttavia, ti consentiranno di presentarti nel migliore dei modi su Tinder per aumentare le possibilità. E, una volta strappata un’affinità, resterà a te il lavoro più duro!

Ma non preoccuparti! Ti consiglio un ultimo trucchetto: prendi l’iniziativa e fai il primo passo! Che tu sia donna o uomo, non aspettare che sia il tuo interlocutore a scriverti il primo messaggio! E’ il modo migliore per fare una buona impressione e, chissà, magari ottenere un numero di telefono o un appuntamento!

E se invece Tinder non ti convincesse del tutto, prova una di queste 6 app simili a Tinder!

Seguimi su Twitter: @SamSoftonic

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...