Steam: attenzione al virus che si diffonde via chat

Steam: attenzione al virus che si diffonde via chat

Un virus si è diffuso in questi giorni su Steam, una delle principali piattaforme di giochi per PC. Il malware si propaga attraverso i link condivisi nella chat di Steam.

Il sistema di diffusione del virus è quello, ormai tristemente noto, del phishing via chat. Si viene contattati da un utente, che finge di conoscerci, e si riceve un link, accompagnato da un testo del tipo “guarda questa foto”.

Al momento del fatidico link ovviamente non si apre nessuna foto; in compenso si installa un virus che è in grado di rubare elementi dalla nostra libreria di Steam.

La tempistica della diffusione del malware è piuttosto preoccupante, dato che manca poco più di una settimana al Black Friday, giorno che, negli Stati Uniti ma oramai un po’ ovunque, segna l’inizio della corsa agli acquisti natalizi e delle promozioni online, tra cui sono celebri quelle dell’App Store e di Steam.

Anche se la truffa al momento sembra indirizzata sopratutto agli utenti di lingua inglese, si consiglia in ogni caso di cambiare la propria password di Steam.

Anche in questo caso, per evitare situazioni a rischio, il consiglio è sempre lo stesso: usare il buon senso. Non cliccare su link di cui non si conosce la provenienza, anche se ci vengono inviati da un amico, o presunto tale…

Via: Escapist Magazine

Leggi anche:

Facebook: le truffe più popolari. “Chi ha visto il mio profilo” è ancora in testa

Windows è meno vulnerabile grazie alla nuova patch

Segui su Twitter @LauraCeridono

Visualizzazione commenti in corso...