Pubblicità

Spotify: come condividere le playlist senza passare da Facebook

Spotify: come condividere le playlist senza passare da Facebook

Quella che fino a poco tempo fa era una cassetta di hit registrata con tanto amore, oggi si chiama playlist condivisa. Se sei un utente di Facebook tutto è più semplice su Spotify: tutti i tuoi amici di Facebook, infatti, compaiono anche su Spotify e con loro puoi condividere una playlist con pochi click. Nel caso tu o i tuoi amici non siate ancora registrati su Facebook, oppure se i due account non siano collegati, questa operazione si complica notevolmente.

In questo articolo, ti mostreremo come condividere le playlist di Spotify senza passare da Facebook.

Nella prima parte di questo tutorial ti mostreremo come affrontare la parte più complicata, ossia aggiungere amici senza Facebook. Nella seconda ti spiegheremo come condividere le playlist.

1. Aggiungere amici senza Facebook

1. Scoprire il nome utente dei tuoi amici su Spotify

Per prima cosa dovrai chiedere ai tuoi amici il nome utente che usano su Spotify, che viene visualizzato in alto a destra, accanto all’immagine del profilo.

Il nome utente si trova in alto a destra.

Se i tuoi amici hanno aperto un account Spotify mediante il proprio account Facebook, allora qui troverai il nome che utilizzano sul profilo di Facebook. Questo, però, non ti servirà a niente, poiché Spotify utilizza un codice numerico per identificare i propri utenti.

Per scoprirlo, apri il menu Aiuto e fai click su Il tuo account. Sul browser si aprirà la panoramica del tuo profilo utente, dove potrai visualizzare tutte le informazioni sul tuo account, incluso il nome utente sotto forma di codice numerico, nel caso di un account Spotify creato tramite Facebook.

Se l’account Spotify è collegato a un account Facebook il nome utente corrisponde a un codice numerico.

2. Trovare i tuoi amici su Spotify

Dopo aver recuperato il nome o il codice utente dei tuoi amici, apri Spotify. Tocca il campo di ricerca in alto a sinistra. Inserisci: spotify:user:XYZ

Sostituisci i caratteri XYZ con il nome o il codice utente del tuo amico, quindi, premi il pulsante Invio. Il profilo che stai cercando viene visualizzato.

Mediante il comando di ricerca spotify:user:XYZ puoi trovare i tuoi amici su Spotify.

3. Aggiungere amici su Spotify

Sotto la foto del profilo del tuo amico, fai click su Segui. Gli aggiornamenti relativi al tuo amico vengono visualizzati nellaTimeline a destra.

Dopo aver aggiunto i tuoi amici, potrai anche condividere le tue playlist direttamente da Spotify con una manciata di click.

2. Condividi le tue playlist con i tuoi amici

1. Apri una playlist

Nel menu a sinistra, apri la playlist desiderata.

2. Condividi una playlist

Fai click sui tre punti accanto al pulsante Play. Si apre un menu a discesa, qui fai click su Condividi.

Il menu Condividi si trova facendo clic sui tre punti nella panoramica delle playlist.

Si apre la finestra Condividi. Se desideri inviare anche un messaggio ai tuoi amici relativo alla playlist che stai condividendo, hai la possibilità di scriverlo nel campo di testo.

Quindi, fai clic su Invia a… digita il nome del tuo amico. Seleziona il nome dall’elenco dei nomi che ti vengono proposti. Ove necessario, puoi aggiungere altri amici nello stesso modo, infine fai click su Invia.

Un modo per godersi la musica in compagnia

Ora puoi condividere la musica con i tuoi amici in tutto il mondo senza bisogno di usare Facebook. Possiamo quindi dire che con Spotify c’è musica per tutti… non solo per i fan di Facebook!

Per saperne di più:

Come condividere la musica di Spotify su Facebook

La guida per ascoltare musica su Spotify

Spotify: ecco come importare i tuoi MP3 nell’app per Android e iOS

Articolo tradotto dal tedesco. Segui l‘autrice Mareike Erlmann su Twitter

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...

Pubblicità

Ultimi articoli

App più scaricate

Pubblicità