Pubblicità

Notizie

Pubblicità e smartphone: “Rilascia per aggiornare” ospiterà annunci

Laura Ceridono

Pubblicato

Una società francese ha lanciato un nuovo tipo di pubblicità per cellulari che piacerà molto agli inserzionisti, un po’ meno, forse, agli utenti. Dei banner promozionali potrebbero infatti comparire nello spazio in bianco che appare quando si “rilascia” per aggiornare una pagina o un’app.

Se la novità prendesse piede, uno dei gesti più comuni che compiamo quotidianamente con il cellulare potrebbe diventare un nuovo, l’ennesimo, spazio per la pubblicità. Rilascia per aggiornare è una delle azioni più comuni sullo smartphone, dal News Feed di Facebook fino alla partita su Ruzzle, si tratta di un gesto essenziale per l’uso di qualunque cellulare o tablet. I creatori della piattaforma, Appsfire, sostengono però che il loro prodotto potrebbe portare all’eliminazione dei banner pubblicitari, spesso piuttosto intrusivi. La nuova forma di pubblicità è già stata implementata nel loro aggregatore di notizie, NewsFire.
Quanto questa nuova forma di visualizzazione di annunci pubblicitari possa essere invadente dipende dall’uso che ne faranno i proprietari delle applicazioni. Appsfire promette una media di due pubblicità al giorno e solo annunci relazionati ad applicazioni che abbiamo. Per il momento la novità è disponibile solo per iPhone, ma se dovesse avere successo potrebbe sbarcare presto anche su Android e Windows Phone.

Pubblicità e smartphone: “Rilascia per aggiornare” ospiterà annunci

Al grido di “Let’s Kill the Banner” il team di Appsfire propone quindi la cura definitiva ai banner su cellulari, sostituendoli con pubblicità da visualizzare durante l’aggiornamento di una pagina. Ma se il rimedio fosse peggiore della cura?

Via: Appsfire