La guida a Windows 8: le piastrelle dinamiche

La guida a Windows 8: le piastrelle dinamiche

Da qualche mese possiamo provare gratis Windows 8. Ma il nuovo OS di Microsoft è una vera rivoluzione rispetto alle versioni precedenti, e il primo impatto con la nuova UI può essere scioccante. Come fare a orientarsi? Basta seguire la guida a Windows 8 di OnSoftware, ogni settimana un tip, trucco o tutorial per imparare a usare il nuovo sistema operativo! In questa puntata ti mostriamo le piastrelle dinamiche dell’interfaccia Metro di Windows 8.

Le tiles o piastrelle dinamiche

La grande novità di Windows 8 è la nuova interfaccia, che rivoluzionerà il nostro rapporto col PC. Se hai già installato Windows 8, ti sarai reso conto che la UI Metro è costellata di tiles o piastrelle dinamiche. Questi rettangoli sono, appunto, in movimento, ovvero mostrano informazioni in tempo reale, dalle email alla chat, passando per la musica che stai ascoltando. Ma come funzionano? Andiamo a vederle una per una!

Messaging

Come abbiamo visto nell’episodio sull’integrazione con i servizi online, l’app Messaging è un client per chattare con i tuoi contatti MSN e Facebook. Se hai connesso il tuo account con questi social network, puoi vedere i messaggi che ti inviano i tuoi amici direttamente dall’interfaccia Metro.

Photo

Anche la piastrella Photo è dinamica, e va mostrando immagini presenti sul tuo computer e quelle presenti su Facebook, Flickr, Sky Drive. Ricorda che per visualizzare le immagini presenti nell’hard disk attraverso quest’app, occorre aver salvato le tue foto nella cartella Libraries > Pictures.

Dalle opzioni puoi scegliere quali immagini mostrare nella tile. Apri la foto e cliccaci sopra con il tasto destro sulla foto e seleziona, dal menu in basso, l’icona con la freccia e lo schermo. Dal menu a tendina clicca su App tile, per settarla come immagine della piastrella, o su App background per impostarla come foto di sfondo.

Calendario

La tile Calendar mostra il prossimo appuntamento. Per adesso non è possibile scegliere cosa visualizzare o aggiungere gradi di priorità alla tua agenda. Dall’utilità limitata, speriamo venga integrata qualche nuova funzione nella versione stabile di Windows 8

Mail

Sincronizzabile con l’account Hotmail o Gmail, la piastrella mostra le email non lette dell’ultima casella di posta aperta nell’applicazione. Anche qui, lo spazio lasciato alla personalizzazione della tile è nullo.

Weather

Che tempo fa? Questa piastrella ti mostra le condizioni meteo in tempo reale, casomai fossi troppo distratto dal PC per guardare fuori dalla finestra.

Di default, mostra la città selezionata all’installazione di Windows 8. Puoi però cambiare il luogo delle previsioni entrando nell’app. Clicca con il tasto destro e seleziona Places dalla barra in alto, poi clicca sul segno “+”. Una volta aggiunta la località basta premere il tasto destro e selezionare Set as default.

Finance

Se non sopporti di non essere aggiornato sui tuoi investimenti milionari sparsi per il mondo, con questa piastrella puoi rimanere costantemente up-to-date. Di default, alterna notizia del giorno e indici di borsa (DOW, NASDAQ, S&P) statunitensi.

Ma puoi impostare l’app in modo da ricevere le notizie dall’Italia. Per farlo, apri la Charm Bar, clicca su Settings e scegli Italia dal menu a tendina. Esci da Finance e riavviala. Adesso la piastrella mostrerà le notizie italiane:

Music

Questa piastrella mostra la musica che stai ascoltando. Se possiedi anche l’immagine dell’album, l’app visualizzerà anche questa. Purtroppo non è possibile cambiare canzone o mettere in pausa dalla tile, davvero un peccato!
Come per l’app Photos, anche qui per ascoltare i brani presenti nell’hard disk, occorre aver salvato le tue foto nella cartella Libraries > Music.

Tante altre piastrelle

Sapevi che l’interfaccia Metro di Windows 8 è personalizzabile? Puoi infatti rimuovere e aggiungere tutte le piastrelle che vuoi con un click del tasto destro… Basterà a rimpiazzare il pulsante Start?

[Via OnSoftware FR]

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...