Pubblicità

Articolo

PES 2015 avrà un sistema di pagamenti. Nuove immagini

Laura Ceridono

Pubblicato

Come previsto, Konami ha diffuso oggi nuove informazioni su PES 2015.  La prima, e più clamorosa, è che PES si avvicina ancora di più al suo grande rivale, FIFA 15, introducendo il sistema di micro-pagamenti, come già avviene in FIFA Ultimate Team.

Così, la Master League di PES 2015, l’equivalente della Champions League, è stata completamente riprogettata. Attraverso le microtransazioni si offrirà agli utenti la possibilità di acquistare giocatori o allenatori con soldi reali invece di usare la moneta virtuale del gioco.

PES 2015 avrà un sistema di pagamenti. Nuove immagini

Konami ha svelato anche alcune immagini del gioco e ha colto l’occasione per parlare delle prestazioni del suo motore grafico.

“Le edizioni di PES 2015 per PC, Xbox One e PS4 marcano la prima implementazione totale dell’impressionate motore FOX Engine Kojima Productions. Tutte le caratteristiche grafiche dei giocatori, lo stadio e il pubblico hanno ora un’unica fonte di luce in tempo reale con la quale, naturalmente, il gioco acquista una nuova dimensione”.

PES 2015 promette anche una maggiore diversità di giocatori, animazioni senza interruzioni e un’atmosfera più realistica.

Per finire, ecco le nuove immagini di PES 2015 diffuse oggi da Konami.

PES 2015 sarà disponibile su PC, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One.

Leggi anche:

FIFA 15: Pierluigi Pardo e Stefano Nava sono i nuovi commentatori

Prime immagini ufficiali di PES 2015

PES 2015: video ufficiale del gameplay

Segui su Twitter @LauraCeridono

Potrebbe interessarti anche