I migliori programmi email gratis per Android

I migliori programmi email gratis per Android

Gli smartphone ci hanno abituato a far di tutto: inviare messaggi gratis via WhatsApp, dimenticarci di avere una sveglia con le lancette e abbandonare le fidate agende di carta per le eredi virtuali come Google Calendar. Ma una delle ragioni più valide che ci impediscono di staccarci dai nostri cellulari è la possibilità di avere la nostra casella di posta sempre a portata di mano: io stessa mi sorprendo a controllare la posta in arrivo compulsivamente ogni mezz’ora, ebbene sì, da brava workaholic, anche quella di lavoro.

Ma quali sono i migliori programmi che permettono di ricevere e inviare posta dal proprio smartphone con sistema operativo Android? Non sempre i programmi preinstallati sono all’altezza. Da novella (e felice) utente Android, con un indirizzo di posta diverso per ogni scopo professionale e ludico, mi sento di consigliare i seguenti 5 client email.

____________________________________________________________________________________

Se hai altri dubbi, curiosità o problemi col tuo smartphone…

Leggi la nostra guida completa per cellulari Android

___________________________________________________________________________________

K-9 Mail – È l’app giusta se hai diversi account email che controlli quotidianamente perché puoi aggiungere tutti gli account che vuoi e scegliere se visualizzare le email tutte nella stessa schermata o separatamente. L’interfaccia è pulita e molto chiara, mi ricorda un po’ l’app di Gmail, e permette di contrassegnare i messaggi come speciali o di spostarli in altre cartelle. Il pulsante per comporre un nuovo messaggio è un po’ nascosto, ma in cambio c’è un’utile funzione per compiere operazioni in batch sulle email. E se non bastasse, ci sono tantissime opzioni di personalizzazione, si installa in un attimo e consuma pochissima batteria! Il mio voto: 10 e lode!

Yahoo! Mail – Non uso molto il mio indirizzo email Yahoo!, ma l’app dedicata mi fa venir voglia di farlo di più, tanto è ben fatta! L’interfaccia è azzeccata e trovo comodissima la sidebar a scomparsa, che non mi fa rimpiangere l’interfaccia web di Yahoo! Mail (anzi, forse è persino meglio riuscita!): tutti i pulsanti sono al posto giusto, anche quello per comporre una nuova email. L’app è perfettamente integrata con la rubrica contatti del tuo telefono e quindi inviare un’email diventa facile come mandare un SMS. Inoltre, con Yahoo! Mail puoi organizzare i messaggi in cartelle personalizzate e aggiungerne di nuove, accedere alle cartelle smart e soprattutto cercare e trovare specifiche email in pochi secondi grazie ai filtri che permettono di eseguire ricerche anche negli allegati. Unico contro: consuma molta batteria. Il mio voto: 9!

Gmail – È stata la prima app che ho installato sul mio Samsung Galaxy S3. Indispensabile per chi ha un’email Google, per poter navigare correttamente tra le email etichettate come Speciali e per poter usufruire delle potenti funzioni di ricerca. Optional molto graditi: l’interfaccia chiara e pratica da usare e le nuove funzioni multiaccount, ideali per chi ha più di un account Gmail e vuole passare da uno all’altro con un tap. Il mio voto: 8.

Hotmail – Il client di posta elettronica Hotmail è ancora abbastanza acerbo, ma efficiente: ti permette leggere le email e di scriverne di nuove (anche se il pulsante per comporre un nuovo messaggio non è esattamente quel che si definirebbe a portata di mano!). Include anche la possibilità di sincronizzare i contatti Hotmail con la rubrica e il calendario. Si sente però un po’ la mancanza di un reale sistema di gestione dei messaggi ricevuti: puoi solo spostarli nelle cartelle già esistenti, ma non puoi creare nuove directory. L’interfaccia ha un che di antiquato e anche le opzioni di ricerca sono poco avanzate (manca la ricerca istantanea e la possibilità di cercare nel corpo dei messaggi). Il mio voto: 7.

Libero Mail (ora GlueMail) – L’app per gli utenti di Libero Mail si è rinnovata recentemente con qualche cambiamento al design. Niente di rivoluzionario, colori diversi e qualche promessa, ad esempio l’account multiutente. Per il resto, Libero Mail rimane quella di sempre: buona integrazione con la rubrica, possibilità di personalizzare le cartelle e di inviare allegati, ma ancora niente supporto al copia/incolla e zero funzioni di ricerca! Il mio voto: 6.

Lo so, lo so, ci sono molti altri client email validi su Google play e io non li cito… ma in base alla mia esperienza personale sono questi i migliori 5: ho provato MailDroid e ProfiMail ma senza soddisfazioni. Se non sei d’accordo puoi sempre farmelo sapere in un commento!

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...