Microsoft presenta: Windows 10!

Microsoft presenta: Windows 10!

Come previsto, Microsoft ha presentato oggi la nuova versione del suo sistema operativo. Ma, con sorpresa di tutti, non si tratta di Windows 9, o Threshold, bensì di Windows 10!

Dopo Windows 8, si passa quindi direttamente a Windows 10. La notizia è destinata a far parlare di sé. Nel frattempo, sappiamo che Windows 10 riunirà in un unico OS tutti i dispositivi: dai desktop agli smartphone. Una sola piattaforma, un unico market place.

Windows 10 sarà compatibile con terminali da 4 pollici fino a 80 pollici: vuol dire quindi che sarà anche il prossimo sistema operativo mobile di Microsoft.

Il nuovo OS è destinato inoltre ad essere particolarmente attraente per le imprese. Microsoft ha concentrato gli sforzi in particolare sulla privacy e sulla gestione aziendale.

Si tratta di un sistema operativo che vuole mettere d’accordo tutti e che vuole essere semplice per gli utenti (ancora tantissimi) che ancora usano Windows 7 e XP.

Come previsto, ritorna il menu Start. Finalmente! Migliorano anche le funzioni di ricerca, che includeranno elementi presi dal web e dal computer in uso.

Windows 10 sarà disponibile a tutti gli utenti entro la fine del 2015. C’è da attendere ancora un po’, quindi, ma nelle prossime ore verrà rilasciata una versione beta (Technical Preview) di Windows 10.

Quanto al prezzo… nulla di ufficiale. Microsoft non ha voluto fornire dettagli sul funzionamento delle licenze in Windows 10. Non rimane che aspettare per scoprirlo.

Da quanto emerso fino ad ora, sembra chiaro che Windows 10 abbia l’ambizione di diventare attraente e originale ma senza abbandonare gli utenti “classici” di Windows, rimasti delusi dalle troppe novità di Windows 8.

Leggi anche:

Windows 7: fine delle vendite il 31 ottobre

Segui su Twitter @LauraCeridono

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...