Le alternative a Megavideo

Le alternative a Megavideo

“R.I.P. Megavideo”. Ma morto un servizio di video streaming se ne fa un altro, o almeno è quello che molti di noi sperano. In questi giorni, cyberutenti di tutto il mondo sono alla disperata ricerca di altri siti dove poter visualizzare video in streaming. Dopo le alternative a Megaupload, ti proponiamo quattro alternative a Megavideo, con la speranza che durino…

Megavideo e Megaupload sono stati chiusi dall’FBI e la paura tra gli altri servizi simili serpeggia. Dopo la recente notizia che FileSonic, FileServe, VideoBB, VideoZer e tanti altri hanno deciso di chiudere o limitare la possibilità di condividere file – rimuovendo dal database quelli protetti dalla legge sul copyright
-, è lecito aspettarsi che anche le altre web app facciano qualcosa di simile.

Ma soprattutto, noi poveri orfani: che facciamo adesso? Per il momento esistono ancora dei servizi di video streaming che rimangono aperti e che ci permettono di vedere filmati online. Ecco quali sono:

 

VideoWeed – Non è sicuramente tra i più veloci a caricare e ha molta pubblicità, ma non ha il tanto odiato limite di 72 minuti di visione. L’upload di contenuti è limitato a 2GB per gli utenti non registrati.

 

ShockShare – Di buona qualità, anche questo ha limitazioni di tempo simili a Megavideo ma è anche più instabile. Comunque una valida alternativa adesso che sono rimasti in pochi!

 

NovaMov – Più lento dei rivali, prende il suo tempo per caricare i video ed è anche zeppo di pubblicità. Anche gli utenti Premium si sono lamentati della qualità del servizio. Gli utenti non registrati posso caricare fino a 2GB.

 

MovShare – Di ottima qualità anche se ha bisogno dell’installazione di un plugin per visualizzare i filmati. Se non hai un account puoi fare l’upload di 1GB al massimo.

 

Conosci altre web app che offrono servizi simili?

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...