iOS 9 arriva il 16 settembre: ecco le principali novità su iPhone e iPad

iOS 9 arriva il 16 settembre: ecco le principali novità su iPhone e iPad

Quando aggiornerai l’iPhone o l’iPad ad iOS 9 a partire dal 16 settembre, il tuo dispositivo vanterà tante nuove caratteristiche. Tra queste ce ne sono 5 che lo renderanno di gran lunga migliore rispetto ad iOS 8. Ti sveliamo quali!

1. SIRI e Spotlight

Siri è l’assistente virtuale firmato Apple, che in iOS 9 riveste un ruolo cruciale assieme a Spotlight, il motore di ricerca dell’iPhone. Potremo fare a Siri domande molto più umane e, grazie a Spotlight, riceveremo suggerimenti di applicazioni, contatti (per chiamare, mandare messaggi o fare videoconferenze) e notizie. In aggiunta, potrà cercare nella nostra posta elettronica e, se è indicata la nostra geolocalizzazione, grazie a Maps ci mostrerà luoghi da visitare vicini a noi.

2. Mappe e Notizie

News è una nuova applicazione che ti ricorderà Flipboard. Come accade con Apple Music, avrai a tua disposizione tutte le informazioni disponibili, ma solo quelle che realmente ti interessano. Se sei un avido lettore di notizie sportive, questo giornale personalizzato ti offrirà info sulla tua squadra da diverse fonti. Come accade con Apple Music, anche News si arricchirà gradualmente secondo le tue preferenze. Nella versione beta che abbiamo testato, News ci ha sorpreso positivamente.

Maps continua a migliorare e questa volta si avvicina più che mai a Google Maps, o quello che ora è Foursquare. Ordinati per diverse attività come ristoranti, viaggi, vita notturna, ecc., ora potremo conoscere posti interessanti nei nostri paraggi.

Ciò che deve ancora migliorare è l’uso come GPS in auto. È una funzione che ha già migliorato di molto, ma che ancora non raggiunge gli standard di Google Maps.

3. iCloud Drive e Amici

iCloud Drive è sempre stato lì, ma non come un’app separata. Questa è la più grande differenza a partire da iOS 8. Ora sarà un’applicazione a sé stante che ci permetterà di accedere ai nostri contenuti memorizzati nella nuvola di Apple.

D’altra parte, l’applicazione Amici, la cui installazione fino ad ora era opzionale, è diventata una di quelle applicazioni obbligatorie per Apple. A che serve? Se vogliamo, possiamo sapere in ogni momento dove sono gli amici che ci hanno autorizzato a vedere il loro stato.

4. Memoria nell’iPhone e ottimizzazione della batteria

Apple ha lavorato per ottimizzare lo spazio occupato dal sistema operativo (diventa quasi la metà). Nel caso della batteria, durante queste settimane di prova della versione beta di iOS 9, abbiamo notato una maggiore durata della batteria, in generale, ma è difficile dire di quanto è stata ottimizzata.

5. Vero multitasking su iPad, con un “ma”

Uno degli aspetti più discussi di iOS 9 è la versione per iPad. A questo proposito non si può non menzionare il multitasking, che funziona in ogni momento ma solo con programmi Apple: Orologio, Safari, Cerca Amici, Calendario, ecc.

Inoltre, ancora una volta, Apple ha limitato questa funzione solo all’ultima versione dell’iPad. Cioè, solo se abbiamo un iPad Air 2, sarà possibile avere a disposizione Multitasking.

Un’ultima cosa…

iOS 9 arriva anche su Apple TV? Più o meno. Questo è uno dei grandi annunci che ha soddisfatto alcune aspettative, ma non tutte. Ci ritroveremo un nuovo sistema operativo chiamato tVOS e con una Apple TV che non solo offrirà un videoclub virtuale, bensì un intero store di app, soprattutto orientato a giochi.

Compatibilità con ciò che hai già acquistato su App o Mac Store? Lo dubitiamo.

Vuoi provare iOS 9 e vuoi spostare i tuoi dati da un Android a un iPhone o iPad? Prova Move to iOS, l’app firmata Apple che ti consentirà di effettuare l’operazione in pochi click!

  • Link copiato!
Visualizzazione commenti in corso...