Pubblicità

Instagram 6.0: l’aggiornamento di troppo?

Instagram 6.0: l’aggiornamento di troppo?

L’ultimo aggiornamento di Instagram era davvero necessario? Potrebbe avere delle amare conseguenze sulla sua usabilità? A mio avviso… sì.

Aggiungere continuamente nuove opzioni di editing non è sempre la soluzione ideale e, a mio parere, questa versione 6.0 di Instagram perde buona parte della sua intuitività.

Instagram ha appena portato a termine un aggiornamento importante della sua app per iPhone e Android (il servizio è disponibile anche per Windows Phone 7).

Qual è l’obiettivo? Far sì che Instagram 6.0 sia la tua sola e unica app di foto ritocco. Tra l’altro, i team di sviluppo sono ormai riusciti a superare i loro rivali più agguerriti, ovvero VSCO Cam (AndroidiPhone), Snapseed (AndroidiPhone) o ancora Pixlr Express (AndroidiPhone).

Secondo un recente studio condotto dalla banca d’investimento Piper Jaffrey, Instagram è il social network preferito dagli adolescenti americani. Questo eccellente risultato deriva in parte dalla sua facilità di utilizzo. L’aggiornamento alla versione 6 cambierà qualcosa?

Nuove opzioni di editing

L’aggiornamento di Instagram riguarda in realtà una sola schermata dell’app: quella della scelta dei filtri. Come puoi vedere dalle due foto che seguono, per integrare le nuove opzioni i team di sviluppo non hanno esitato a modificare l’interfaccia.

Ecco un breve video di presentazione delle nuove possibilità di Instagram 6 installato su un iPhone 4S.


Instagram prima e dopo l’aggiornamento su un iPhone 4S

Le miniature dei filtri sono state ingrandite ma, in compenso, le opzioni per sfocare, aggiungere una cornice e ritagliare l’immagine spariscono dalla schermata. Il pulsante Lux, che ti consente su aumentare la luminosità e il contrasto di una foto, rimane nello stesso posto. Oltre a queste modifiche, bisogna notare 2 evoluzioni importanti:

  • Potrai ora effettuare un doppio tap sul filtro che intendi scegliere per controllare la sua intensità su una scala da 0 a 100. In questa stessa schermata si nasconde l’icona della cornice.

Ora è possibile modificare l’intensità dei filtri Instagram

  • Il simbolo della chiave inglese nasconde una serie di opzioni di editing. Dalla saturazione agli effetti di sfocatura passando per il ritaglio, si contano almeno 10 cursori personalizzabili.

Una serie di opzioni che probabilmente non serviranno a niente

È davvero così utile avere tante opzioni di modifica per foto che poi saranno comunque compresse prima di essere pubblicate? Personalmente, ho faticato a ritrovare i miei automatismi in questo nuovo Instagram mentre, prima dell’aggiornamento, era molto più semplice ritagliare l’immagine o aggiungerci una cornice.

Risulta ora molto più complicato aggiungere una cornice a una foto

Al momento uso davvero poco queste 10 nuove opzioni di editing. La sfocatura, le cornici e i filtri erano già ampiamente sufficienti. Non ho nessuna intenzione di effettuare ulteriori passaggi per postare un contenuto.

Ad ogni modo, alcuni pulsanti come il cursore In breve, non hanno praticamente alcun effetto.

Il team di Instagram hanno aggiunto queste opzioni solo per rendere l’applicazione più professionale? Penso che sia così…

L’aggiornamento per superare VSCO Cam e le altre app

Passo un sacco di tempo a testare tutte le app di foto per smartphone e non sono sicuramente il solo. Per un lungo periodo gli utenti esperti di Instagram ritoccano le loro immagini con app terze prima di postarle.

I professionisti optano per una tecnica ancora più radicale: preparano i loro contenuti su PC o Mac, li importano sullo smartphone e poi pubblicano tutto su Instagram (vedi il nostro tutorial Come importare contenuti dal tuo PC).

L’aggiornamento di Instagram permetterà a queste persone di passare per un’app terza e di modificare le loro immagini con le opzioni originarie di Instagram? Ne dubito fortemente.

VSCO Cam, per citarne una, è da tempo riconosciuta come la migliore utility per rendere più suggestive le proprie immagini. Questo servizio propone filtri di qualità superiore e le opzioni di cattura delle foto sono più complete; mi riferisco in particolare alla possibilità di separare esposizione e messa a fuoco mentre si scatta la foto.

VSCO Cam, probabilmente la migliore app di foto ritocco sul mercato

Che dire poi degli altri utenti che non conoscono tutte queste app di foto ritocco? Forse non si avventureranno nelle impostazioni avanzate di Instagram. I diversi filtri proposti correggono già tutte le imperfezioni più comuni (luminosità troppo bassa, contrasto troppo elevato e via dicendo).

Per tutte queste ragioni, mio caro Instagram, rimango convinto del fatto che questo aggiornamento non sia davvero necessario. Perchè te la prendi direttamente con le altre app di fotoritocco quando la maggior parte degli utenti finiscono per postare le loro foto o i loro video sul tuo social network?

Se anche tu, come me, ami Instagram, non esitare a consultare la nostra guida completa per sapere tutto sul sociale network delle foto.

[Articolo originale di Baptiste Brassart su Softonic FR]

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...

Pubblicità

Pubblicità

Ultimi articoli

App più scaricate

Pubblicità