I migliori (e meno conosciuti) giochi del 2013: il mondo oltre GTA V

I migliori (e meno conosciuti) giochi del 2013: il mondo oltre GTA V

GTA V, Bioshock Infinite, The Last of Us… tutti giochi rinominati, la cui qualità è indiscutibile. Tuttavia, il 2013 è pieni di grandi titoli che sono passati inosservati. Scopriamo insieme questi diamanti grezzi.

Il 2013 è stato un anno di grandi giochi che hanno avuto un successo clamoroso, di pubblico e di vendite. Ma che dire di tutti quei titoli che, per un motivo o per un altro, sono passati inosservati? Affinché tanto talento non venga sprecato, passiamo in rassegna 10 grandi videogame di quest’anno che sicuramente saranno di tuo gradimento.

The Stanley Parable (PC)

Il 2013 è stato un anno molto proficuo per i giochi indie. Tra le grandi sorprese di quest’anno troviamo il progetto The Stanley Parable, che è iniziato come un mod di Half-Life 2.

Nel gioco accompagniamo il buon Stanley in una curiosa passeggiata per l’ufficio in cui lavora. L’approccio sembra noioso, ma in realtà è una storia difficile da spiegare… devi solo giocare e farti stupire. A noi di Softonic è piaciuto così tanto che abbiamo deciso di fare un remake.

Monaco (PC)

Quest’anno qualcuno di noi ha vestito i panni di ladri senza scrupoli grazie a due giochi eccellenti: Payday 2 e GTA V. Ma non sono gli unici… ne abbiamo scoperto un altro: Monaco!

Questo videogame dal budget limitato ha il gameplay tipico del genere, incentrato su stealth e furto, ma risalta grazie a una personalità molto forte e delle idee molto fresche.

Rogue Legacy (PC, Mac)

Il 2013 è stato anche l’anno dei “rogue”, ovvero quei giochi in cui ogni livello è generato casualmente e l’eroe deve scontrarsi con mostri e nemici di ogni tipo. Rogue Legacy ha portato una boccata d’aria fresca, con delle caratteristiche molto originali per il genere: ogni nuovo eroe è un discendente del primo ed eredita le sue abilità e la sua goffaggine.

Se a ciò aggiungiamo un grafica eccellente e un controllo stupendo, questo gioco non ha nulla da invidiare ai titoli più famosi.

The Swapper (PC)

Se ami la fantascienza (Blade Runner, Alien o Gravity), allora The Swapper ti piacerà senz’altro. Forse non ci troviamo di fronte a un’opera mainstream come la serie di Mass Effect, ma è pieno di buone idee, alcuni enigmi divertenti e una storia in cui la clonazione ha un ruolo chiave.

Nonostante la sua apparente complessità iniziale, The Swapper si controlla in modo estremamente semplice e la grafica ti lascerà a bocca aperta.

Ridiculous Fishing (iPhone, Android)

Sei stanco di giocare a Candy Crush? Vuoi provare qualcosa di completamente diverso? Allora devi assolutamente scoprire Ridiculous Fishing: A tale of Redemption (per iOS e Android).

Nonostante l’apparenza poco originale, il gioco offre una storia avvincente e delle sfide ben equilibrate, che ti faranno rimanere incollato al piccolo schermo del tuo cellulare o tablet per ore… senza dover disturbare i tuoi amici con le continue richieste di caramelle.

Rayman Legends (PC, PS3, Xbox 360, Wii U, PS Vita)

Non tutti i giochi che sono passati inosservati sono indie… È vero che Rayman non è affatto sconosciuto, ma ultimamente il gioiello di Ubisoft non riceve tutta l’attenzione che si merita. Ecco allora che recuperiamo per te Origins, del 2011, e ora Rayman Legends, un sequel che migliora il capitolo precedente.

Crediamo che Rayman Legends sia uno dei giochi mainstream più interessanti del 2013, grazie al suo immaginario unico e a una giocabilità imbattibile. Non hai nemmeno scuse per non provarlo, visto che è disponibile per quasi tutte le piattaforme.

Injustice Gods Among Us (PC, PS3, Xbox 360)

Sebbene i giochi di combattimento non godano più della popolarità che avevano negli anni ‘90, questo non significa che non continuano a uscire dei grandi titoli. La star di quest’anno è stato Injustice: Gods Amongs Us, un gioco con buone cifre di vendita, ma non così spettacolari per la qualità del gioco.

Che tu sia un fan dei personaggi di DC Comics o un vero ignorante in materia, Injustice è un gioco molto divertente e che ha molto da insegnare a parecchi giochi. Si nota che dietro la sua creazione ci sono i ragazzi che l’anno precedente ci hanno sorpreso con Mortal Kombat.

X Rebirth (PC, Mac)

La serie X è in giro ormai da 15 anni e non ha mai deluso per la sua qualità. X Rebirth ci è piaciuto per il suo concetto di spazio aperto e la varietà nella scelta dei percorsi. Alcuni dicono che “non sembra un gioco della serie di X”, ma cosa importa se hai di fronte un bel videogame?

Football Manager 2014 (PC)

Per qualcuno è troppo tecnico e “serio”, ma nessuno può negare che Football Manager sia un gioco che migliora anno dopo anno. Non farti scoraggiare dall’enorme quantità di opzioni, se ti piacciono le partite, le tattiche, le conferenze stampa e il calcio mercato, allora devi provare Football Manager. Perché a volte vivere la partita dalla panchina può essere divertente come calzare le scarpe dell’ennesima versione di FIFA.

Surgeon Simulator 2013 (PC)

Concludiamo la nostra selezione dei giochi più belli e sconosciuti dell’anno con un altro simulatore di professioni. Ce ne sono molti, dall’agricoltore al sindaco, ma quello che ci mette nei panni di un chirurgo li supera tutti.

Surgeon Simulator 2013 è un videogame che ti farà vivere situazioni di vita o di morte davvero complicate… per fortuna che qui l’inesperienza e la goffaggine non sono letali!

Espandi i tuoi orizzonti

In questo articolo abbiamo selezionato 10 giochi che, sebbene non rientrino nella Top 10 delle vendite fisiche o digitali, dovrebbero essere presi in considerazione.

Credimi, a volte ignorare il canto delle sirene delle grandi campagne di marketing potrebbe farti scoprire qualcosa che rimane sconosciuto a molti e far emerge un lato gamer che non sapevi di avere.

Hai provato uno dei giochi qui elencati? Quale?

[Adattamento di un articolo originale di Maria Baeta su Softonic ES]

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...