Pubblicità

Articolo

HUNT, il nuovo action RPG dell’orrore svelato all’E3

Daniel Barranger

Pubblicato

Il gameplay di HUNT, il nuovo titolo di Crytek, è stato mostrato all’E3 di Los Angeles. Un horror d’azione con elementi RPG che potrebbe rivelarsi un’interessante aggiunta al genere.

HUNT: Horrors of the Gilded Age è ambientato negli Stati Uniti, verso la fine del XIX secolo, in un mondo popolato da spaventose creature, in paesaggi oscuri e nebbiosi.

HUNT, il nuovo action RPG dell’orrore svelato all’E3

Il gameplay è quello tipico di un gioco d’azione, ma include elementi RPG e punta sulla cooperazione dei quattro giocatori per poter riuscire nelle missioni e mettere in salvo la pelle.


Inoltre, HUNT: Horrors of the Gilded Age ha “un sistema di generazione casuale grazie al quale i giocatori non si ritroveranno mai due volte nello stesso luogo o a lottare contro le stesse orde di nemici”, secondo quanto rivelato da David Adams, il CEO di Crytek.

Luoghi tetri, creature spaventose e sopravvivenza

Nel video del gameplay mostrato all’E3 (il gioco è ancora in alpha, tanto che non c’era una demo giocabile), abbiamo visto un assaggio di ciò che ci aspetta. All’inizio, i quattro personaggi si trovano in una foresta paludosa avvolta nella nebbia, che è già abbastanza per far accapponare la pelle.

Si spostano poi silenziosamente verso una zona illuminata, spegnendo le luci con una pistola per non essere avvistati. Ma è solo una finta di “azione stealth”, perché appena entrati nella zona di combattimento scoppia il caos.

HUNT_IMG1

Nel video del gameplay di HUNT: Horrors of the Gilded Age, i quattro giocatori si trovano quindi alle prese con dei semi-zombi dall’aspetto molto diverso tra loro, e li affrontano tanto con armi da fuoco primitive quanto con armi bianche. Spesso, i protagonisti vengono catturati dalle creature più grandi e strangolati con il manico di una mazza. Per liberarsi è necessario premere rapidamente un tasto, un metodo classico dei giochi d’azione.

La prospettiva tra i quattro personaggi cambia spesso, lasciando intendere che potrebbe essere una caratteristica del gioco. In alcuni casi abbiamo visto che, quando un giocatore viene strangolato, la prospettiva passa ad un altro, che fredda il nemico con un proiettile. I giocatori uccisi possono essere resuscitati se un compagno di squadra si avvicina immediatamente dopo la morte.

Dopo aver sconfitto la prima orda di nemici, i quattro si dirigono verso un cancello, che dopo essersi aperto, mostra la più classica delle scene zombi, dove la schiera di mostri claudicanti si avventa sui giocatori. Uno dei personaggi, dotato di lanciafiamme, inizia a sterminare i non-morti, in quella che avrebbe potuto essere la scena di un film splatter.

HUNT_IMG2

Giunti poi in un cimitero, appaiono dei “mostri-fantasmi” che ricordano una sorta di spirito della bambina de L’Esorcista, accompagnati da una colonna sonora cupa e particolarmente indovinata. Non proprio il sogno che vorremmo fare di notte. I mostri attaccano i giocatori con delle catene, per poi scomparire e riapparire all’improvviso, ma sorprendentemente non sono immuni alle pallottole.

Molto ancora da dimostrare e da provare nella beta

Dalle prime scene è apparso subito chiaro come, in HUNT: Horrors of the Gilded Age, “i giocatori conteranno le loro pallottole e si ritroveranno a gridare aiuto mentre procedono nell’oscuro mondo che abbiamo creato”.

Per quel che è stato mostrato all’E3 di HUNT: Horrors of the Gilded Age, non abbiamo però percepito la grande immaginazione che avrebbero versato nel gioco gli sviluppatori, e neanche l’esperienza stimolante e ricca di possiblità che il titolo sembrava promettere.

Tutto sommato però si tratta solo di un video del gameplay e il risultato finale di HUNT: Horrors of the Gilded Age potrebbe essere molto diverso da quello mostrato, considerato anche che non abbiamo potuto vedere neanche gli elementi RPG del gioco. Potrai giudicare tu stesso molto presto nella closed beta di Hunt, alla quale puoi iscriverti sul sito di The Hunt.

Ma le novità dall’E3 non finiscono qui. Ad esempio, sai già che uscirà finalmente GTA V per PC?

Seguimi su Twitter @zoltan__v

Potrebbe interessarti anche