Pubblicità

Notizie

Grave vulnerabilità in Flash. Adobe rilascia la patch per Windows e Mac

Laura Ceridono

Pubblicato

Riscontrate due vulnerabilità gravi in Flash per Windows e Mac: possono essere sfruttate per installare malware, causare crash o prendere il controllo del sistema.

In Windows, il malware tenta di indurre gli utenti ad aprire un documento di Microsoft Word che contiene un allegato Flash infetto. Riscontrato anche un altro malware che colpisce la versione ActiveX di Flash Player su Windows.

Nel Mac gli attacchi possono avvenire attraverso Safari e Mozilla, utilizzando pagine web che usano Flash.

Adobe ha rapidamente rilasciato una patch che risolve il problema, e la raccomandazione per tutti è di aggiornare il proprio Flash player il prima possibile. Proteggiti subito, segui l’update tramite questi link.

Consulta il bollettino di sicurezza di Adobe (in inglese) per tutte le informazioni sul malware e su come difenderti.

Scarica la versione più aggiornata di Adobe Flash Player:

Potrebbe interessarti anche