Android Device Manager: ora puoi impostare un numero da chiamare

Android Device Manager: ora puoi impostare un numero da chiamare

Google ha migliorato Android Device Manager, l’applicazione di Big G per monitorare il telefono perso o rubato. Con l’ultimo aggiornamento è stata infatti aggiunta l’opzione di chiamare il proprietario del telefono.

Oltre a bloccare lo smartphone da remoto, è ora possibile anche impostare un numero da chiamare, direttamente dalla schermata di blocco del telefono.

La funzione è utile in caso si smarrisca il dispositivo e questo venga recuperato da qualche anima caritatevole che vorrebbe contattare il proprietario per restituirgli il telefono.

Conosciuta in Italia con il nome di Gestione dispositivi Android, l’applicazione si può configurare anche dalla pagina web di Android Device Manager. Se ti trovassi ad aver perso il telefono puoi quindi inserire il numero di un amico e sperare che chi lo ritrova cerchi di contattarti.

In ogni caso, attraverso il Device Manager la posizione del nostro dispositivo sarà visibile su una mappa, e da lì potremo anche far squillare il telefono o cancellare i nostri dati.

L’aggiornamento è in fase di distribuzione in questi giorni.

Leggi anche:

Gmail rende più facile annullare l’iscrizione a una newsletter

Google Now Launcher disponibile gratuitamente per il download

 

Segui su Twitter @LauraCeridono

Visualizzazione commenti in corso...