Pubblicità

Articolo

Gestione account inattivo: il testamento biologico digitale di Google

Daniel Barranger

Pubblicato

Google ha rilasciato una nuova opzione per decidere cosa fare con i nostri dati online dopo la morte, una sorta di testamento biologico digitale. Gmail, YouTube, Drive, Google+: le informazioni personali conservate sono parecchie e a Big G ne sono coscienti. Per questo puoi adesso impostare una serie di meccanismi per eliminare questi dati.

Il servizio di Google si chiama Gestione account inattivo, e ci puoi accedere dalle impostazioni del tuo account. Nella sezione puoi impostare un periodo di timeout o inattività dopo il quale si procederà alla cancellazione delle informazioni, un numero di cellulare dove ricevere l’avviso prima che venga eliminato qualsiasi dato e una lista di contatti.

Sì, perché come in un vero testamento, puoi lasciare la tua eredità online nelle mani di familiari o amici, basta indicare le email degli eredi e scegliere se condividere i dati con queste persone. Prima dell’eliminazione definitiva verranno informati dell’inattività del tuo account.

Quando scegli il periodo di inattività dopo il quale verranno cancellati i dati, assicurati di mettere il tuo numero di telefono e un indirizzo email alternativo valido dove puoi essere raggiunto. Se Google sta per effettuare qualche modifica è qui che ti contatterà, in quel caso l’unica cosa che devi fare è loggarti di nuovo al tuo account di BIG G.

Potrebbe interessarti anche