Pubblicità

Trucchi e Consigli

Firefox 33 colpito da due bug: ecco come risolverli

Laura Ceridono

Pubblicato

Mozilla ha rilasciato la settimana scorsa Firefox 33 per Windows e Mac. L’ultima versione del browser della volpe rossa migliora la ricerca direttamente dalla barra degli indirizzi e le funzioni di ripristino sessione.

Ma alcuni utenti hanno segnalato due bug piuttosto fastidiosi. Firefox 33 presenta infatti in alcuni casi una finestra nera, con nessuna funzione visibile e nessun pulsante. Chiudendo e riaprendo più volte Firefox il problema si ripresenta sempre uguale.

Firefox 33 colpito da due bug: ecco come risolverli

Il secondo bug riportato riguarda invece l‘impossibilità di scrivere nella barra degli indirizzi.

Qui di seguito le procedure per risolvere i due problemi di Firefox 33.

Il più semplice è il bug relativo alla barra degli indirizzi, che impedisce ad alcuni utenti di effettuare inserimenti nella address bar. Il comportamento anomalo sembra causato da un’incompatibilità di Firefox 33 con il popolare addon Tab Utilities. Basta quindi disinstallare l’estensione per risolvere il problema.

Più complesso il caso riportato da altri utenti, che, dopo l’aggiornamento a Firefox 33, avviando il browser vedono solo una finestra nera. Il bug sembra essere causato da una nuova funzionalità di Firefox, che aumenta la velocità di reazione del browser ma che può causare problemi con i driver grafici meno recenti. Mozilla ha rilasciato una lista dei driver colpiti.

Le soluzioni in questo caso possono essere: aggiornare i driver oppure disabilitare l’accelerazione hardware per la scheda grafica.

In ogni caso, è probabile che Firefox rilasci quanto prima un aggiornamento volto a risolvere il problema.

Via: Bugzilla | GitHub

Leggi anche:

Firefox sfida Skype. Arriva Hello, la videochat integrata nel browser

Firefox 33 disponibile per Windows e Mac. Ricerche migliorate e recupero delle sessioni

Mozilla celebra l’International Translation Date

Segui su Twitter @LauraCeridono

Potrebbe interessarti anche