Final Fantasy XIV: come guadagnare soldi

Final Fantasy XIV: come guadagnare soldi

In Final Fantasy XIV A Realm Reborn non è facile guadagnare denaro. Dopo i lunghi combattimenti, gli elevati costi delle riparazioni tormentano i guerrieri sfiancati. Nella migliore delle ipotesi, i proventi derivanti dalle casse del tesoro delle Instances o dall’uccisione dei mostri bastano a malapena per tappare i buchi delle casse di guerra. È necessario trovare altri modi per guadagnare soldi.

Per arrivare al denaro, dovrai comprendere l’economia di Final Fantasy XIV. Se riuscirai a capire e a soddisfare le necessità degli altri giocatori non soffrirai miseria. Tuttavia, dovrai elaborare una strategia per accumulare ricchezza: si tratta di un processo faticoso che richiede costanti adeguamenti.

La storia come prima fonte di guadagno

Il metodo più semplice per assicurarsi un guadagno regolare è seguire la cornice narrativa e portare a termine tutte le quest principali e secondarie, oltre che le missioni della classe di combattimento di appartenenza. In questo modo non diventerai certo ricco, ma potrai guadagnare abbastanza punti per passare i turni. Inoltre, durante le quest raccoglierai la maggior parte delle armature e delle armi, di cui avrai immediatamente bisogno. Segui questo consiglio: all’inizio è meglio essere avari e acquistare pezzi di armature o armi migliori soltanto in caso di emergenza.

Final Fantasy 14 - Story quest

Le story mission sono un’ottima fonte di guadagno, specialmente all’inizio del gioco

Lettere di privilegio e corporazioni degli avventurieri: allenamento e guadagno insieme

Le lettere di privilegio rappresentano un metodo rapido per ottenere guadagni limitati. Ogni giorno riceverai quattro lettere mediante le quali potrai accettare un incarico. Il committente ti troverà nelle quattro città principali di Gridania, Ul’dah e Limsa Lominsa, nelle locande o nei ritagli di mappe. Per ciascun lavoro portato a termine, potrai guadagnare molto denaro, punti esperienza e, di tanto in tanto, accaparrarti anche oggetti utili. A questo proposito, ti diamo due suggerimenti:

  • Porta a termine le consegne: per i discepoli della manodopera esistono task che non ti consentiranno di accumulare soltanto denaro ma anche punti esperienza e ti aiuteranno a passare alla categoria superiore.
  • Produci oggetti di alta qualità (HQ): se in vista del termine di una consegna non produrrai soltanto oggetti ordinari ma di alta qualità (HQ), potrai ottenere un bel bonus del 200%, che comprende sia denaro che punti esperienza!

Final Fantasy 14 - Lettere di privilegio

Le lettere di privilegio hanno effetti limitati ma ti regalano sia denaro che esperienza

Molti giocatori non danno il giusto peso alle lettere di privilegio delle corporazioni degli avventurieri, che si trovano nelle principali città. Non appena avrai raggiunto un livello della storia sufficientemente avanzato, entra a far parte di una delle corporazioni degli avventurieri. Nel quartier generale, l’ufficiale personale ti offrirà degli incarichi. Quante più classi di discipline apprenderai quanti più incarichi potrai svolgere e quindi guadagnare. Suggerimento: anche nelle corporazioni degli avventurieri, potrai ottenere un bonus se riuscirai a consegnare oggetti di alta qualità (HQ).

Final Fantasy 14 - Corporazioni degli avventurieri

Realizzando materiali pregiati e di alta qualità (HQ) è possibile guadagnare un bonus in denaro o in esperienza

Farming: guadagni facili per i cacciatori esperti

All’occorrenza bisogna saper trarre vantaggio dalle situazioni di pericolo: in base a questo principio, i personaggi possono raccogliere gli elementi che i mostri fanno cadere e metterli in vendita al mercato, in modo da trarne un guadagno. I tessitori, in particolare, hanno bisogno di molte parti di mostri per realizzare fili, filati e stoffe, con i quali tesseranno abiti pregevole fattura. Gli elementi più popolari che potrai raccogliere sono tre:

  • Tele d’acaro: dal livello 23, i tessitori devono procurarsi le tele Final Fantasy 14 - Terrormilbepiuttosto velocemente per realizzare gli oggetti. Dovrai abbattere gli acari, per accaparrarti le loro tele. I mostri si trovano nella Foresta del nord, a sud del punto di Teleport Fallgourd Float alle coordinate 16|26 (X|Y).
  • Final Fantasy 14 - KarakulVello: dal livello 38, i tessitori realizzano i filati di lana utilizzando il vello delle pecore. Per ottenere questa materia prima, sarà necessario abbattere una piccola pecora nera di nome Karakul. I gomitoli di lana si trovano a Coerthas, a sud del punto Transport Camp Dragonhead. Se dal punto di partenza 26|18, segui la strada verso sud in direzione dell’osservatorio dei fenomeni estetici ed astrologici, sulla sinistra troverai piccoli greggi di Karakul.
  • Final Fantasy 14 - GoldvliesBatuffoli di snurble: i tessitori utilizzano i batuffoli di snurble per realizzare il tessuto in feltro, necessario per produrre abiti pregiati dal livello 43. Gli snurble lasciano cadere i peli dorati della loro pelliccia che non sono affatto facili da trovare. Se ti muovi in direzione orientale Thanalan verso Camp Drybone, ti dirigerai verso est e attraverserai il ponte di Highbridge. Nelle immediate vicinanze ti imbatterai in un fiume. Cammina lungo il corso del fiume fino a giungere in prossimità di una cascata. A sinistra si trova l’ingresso a una caverna, in cui troverete i batuffoli dorati alle coordinate 29|24.

Final Fantasy 14 - A caccia di batuffoli dorati

I peli dorati cadono dai tanto ambiti batuffoli di snurble

Mercato: cianfrusaglie dorate

Nel corso della tua avventura in Final Fantasy XIV riceverai una miriade di oggetti. Tuttavia, ti consigliamo di non trascinarti dietro le cose che non riusciresti proprio a usare. In ogni caso, evita di vendere il tuo piccolo patrimonio a un commerciante NPC qualsiasi: sono talmente taccagni che è difficile spuntare loro qualche centesimo.

Un’alternativa sicuramente migliore è invece il mercato, dove anche altri giocatori umani si recano per fare acquisti e, nella maggior parte dei casi, per ogni oggetto riuscirai a trovare un acquirente riconoscente. Nel caso in cui tu voglia vendere al mercato gli attrezzi, le armi, le bevande e gli elementi lasciati dai mostri di cui non hai bisogno, per ogni elemento è possibile richiamare una panoramica informativa sull’evoluzione più recente del prezzo. Tale panoramica ti consentirà di fissare un prezzo competitivo. Attenzione: i prezzi talvolta subiscono forti oscillazioni.

Final Fantasy 14 - I prezzi di mercato

Controlla l’andamento dei prezzi di mercato e determina il prezzo di vendita

L’artigianato è una miniera d’oro

Potrai conseguire i guadagni più sostanziosi, realizzando oggetti utili. Per apprendere un mestiere dovrai aver raggiunto con la tua categoria principale il livello 15. Da questo punto in avanti potrai cambiare la classe di appartenenza e imparare un lavoro. Potrai scegliere tra i seguenti lavori artigianali:

  • Gourmet: cucina pasti, che principalmente consentono di guadagnare punti esperienza e migliorare abilità specifiche
  • Orafo: realizza anelli, amuleti e strumenti di filigrana
  • Conciatore: è specializzato nella realizzazione degli oggetti in pelle che sono utilizzati per le armature, i collari o i calzari
  • Tessitore: il creatore di abiti alla moda che si occupa della tessitura di tutti i capi di abbigliamento leggeri
  • Fabbro specializzato: responsabile per gli equipaggiamenti pesanti dei guerrieri
  • Fabbro: forgia strumenti e armi
  • Carpentiere: esperto nella lavorazione del legno per gli archi, gli strumenti e canne da pesca
  • Alchimista: crea pozioni e amuleti magici

Un artigiano lungimirante dispone di due abilità: innanzitutto, è in grado di individuare i prodotti più richiesti e, in secondo luogo, dispone anche delle abilità necessarie a realizzarli. Poiché il mercato è in costante evoluzione, è molto utile essere in grado di offrire una gamma di prodotti quanto più ampia possibile. Proprio per questa ragione, è consigliabile apprendere e padroneggiare svariati mestieri per riuscire a mantenere un’ampia offerta di merci anche al mercato.

Suggerimenti: le armature e le armi di alta qualità sono particolarmente richieste. Se riuscirai a produrre queste merci, riuscirai anche ad aumentare i prezzi al mercato.

Final Fantasy 14 - Produrre prodotti di alta qualità vale la pena

Produrre prodotti di qualità vale la pena: il prezzo dei prodotti HQ evidenziati è quattro volte superiore a quello dei prodotti ordinari.

Spesso risulta redditizio anche produrre e vendere materiali da costruzione di alta qualità, piuttosto che offrire sul mercato prodotti finiti. Ad esempio, è più facile vendere legnami da costruzione in mogano, nonostante il costo di produzione chiaramente inferiore, piuttosto che le ruote dell’acrolaio o le canne in mogano.

Gathering e quest: un cattivo affare

Dura è la vita di coloro che praticano il gathering. Chi raccoglie la legna, le radici, scava nelle miniere o pesca ottiene soltanto le briciole. Queste categorie riescono a guadagnare qualcosa soltanto con oggetti rari e difficili da trovare, come i metalli o i filati. Nell’arco di tempo che ti sarà necessario per addestrare il tuo gatherer e renderlo in grado di raccogliere questo tipo di oggetti, con un artigiano o un cacciatore avresti potuto accumulare una vera ricchezza.

Final Fantasy 14 - La pesca

La pesca in Final Fantasy XIV: un passatempo divertente ma poco redditizio

La situazione è altrettanto difficile per i giocatori che affrontano le istanze e si lanciano in battaglie epiche. Ad eccezione degli endgame, nel migliore dei casi con i resti dei mostri e un paio di monete riuscirai a malapena a coprire i costi delle riparazioni. Si tratta di un problema generale, perché in questo modo non circola denaro fresco nel circuito economico di Final Fantasy – A Realm Reborn.

Conclusione: il denaro non cresce sugli alberi ma dovrai studiare una strategia per guadagnarlo

In Final Fantasy IV, guadagnare denaro è un’attività difficile ma necessaria. Gli artigiani poliedrici, che conoscono numerosi mestieri e hanno il fiuto per capire l’andamento dei mercati se la caveranno meglio. Anche i cacciatori hanno buone possibilità di conseguire rapidi guadagni. Purtroppo i gatherer fanno fatica a guadagnare bene e preferiscono concentrarsi sul proprio autosostentamento per aumentare il margine di profitto della loro produzione.

Leggi la recensione di Final Fantasy XIV – A Realm Reborn

[Adattamento di un articolo originale di Jan Hendrik Fleischer per Softonic DE]

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...