Pubblicità

Facebook per iPad: 5 casi in cui è meglio usare la versione web invece dell’app

Facebook per iPad: 5 casi in cui è meglio usare la versione web invece dell’app

Ci sono alcune cose che l’app di Facebook per iPad no ti consente di fare. Ma tutto ha una soluzione: usare la versione per il browser!

In generale, l’app di Facebook per iPad è abbastanza completa. Tuttavia, in alcuni momenti ti converrà entrare dal browser. In questo articolo ti elenchiamo cinque situazioni in cui sarai costretto a usare questo trucco se vuoi eseguire alcune azioni molto tipiche di questo social network.

Condividere i contenuti delle pagine dei fan

Condividere, una delle opzioni più comuni su Facebook, non funziona bene per tutti i tipi di contenuti. Puoi farlo con gli aggiornamenti delle pagine dei tuoi amici, le foto (entrandoci) e le pubblicazioni delle pagine dei fan che appaiono nelle Notizie.

Però, non vi è alcun modo di condividere gli aggiornamenti dalle pagine dei fan e per farlo dovrai entrare dal browser, dove troverai senza problemi il pulsante Condividi.

Copiare e incollare del testo

A volte su Facebook leggiamo un testo divertente o ispiratore che vorremmo copiare e incollare in un documento o inviarlo a qualcuno che non ha Facebook. Con l’app per iPad quest’operazione non è sempre possibile, perché non ti dà la possibilità di selezionare il testo, fatta eccezione per i commenti che stai scrivendo.

Quindi, per copiare un testo, vai alla versione web mobile e tieni premuto il dito sulla parte che ti interessa. Vedrai che in un attimo si evidenzierà e che comparirà l’opzione Copia. Toccala e il testo verrà salvato negli appunti.

Modificare le impostazioni dei tuoi gruppi e delle pagine dei fan

Anche le impostazioni delle pagine e dei gruppi a cui siamo iscritti danno qualche problema. Ad esempio, se sono iscritta alla pagina di Softonic e voglio cambiare il paese di riferimento, non posso farlo.

Anche in questo caso dovrai entrare nella versione mobile, dove troverai tutte le opzioni di configurazione delle pagine. Lo stesso vale per i gruppi: alcune impostazioni, come aggiungere ai preferiti e invitare altri utenti, sono disponibili solo sul browser.

Gestire gli eventi

Dall’applicazione di Facebook per iPad puoi creare e modificare gli eventi. Le opzioni sono piuttosto limitate e molte di loro le troverai solo sul web.

Aggiungere o modificare la foto di copertina, esportare l’evento, condividerlo sulla tua bacheca o aggiungere degli organizzatori sono funzioni che puoi eseguire solo dalla versione per il browser.

Scopri i messaggi della casella “Altri”

Se hai configurato il tuo account di Facebook in modo che chiunque possa inviarti un messaggio, quelli provenienti da persone che non sono tuoi amici o follower finiranno nella casella “Altri”.

L’applicazione per iPad non dispone di questa scheda. Quindi per verificare se c’è qualche messaggio in questa casella, dovrai farlo dalla versione mobile.

L’applicazione ha ancora tanta strada da fare

Come hai appena visto, ci sono alcune opzioni dell’app di Facebook per iPad che devono essere migliorate e che ci costringono a entrare dal browser. Speriamo che queste carenze scompaiano e che l’app diventi finalmente più completa. Ad ogni modo siamo fiduciosi: nelle ultime versioni sono state migliorate alcune opzioni di base come l’upload simultaneo delle foto o la condivisione di link esterni.

Vuoi scoprire altri trucchi di Facebook? Allora leggi questi articoli:

Chi sono i tuoi veri amici su Facebook? Scoprirlo è possibile
Come bloccare l’autoplay dei video di Facebook

[Adattamento di un articolo originale di Maria Baeta su Softonic ES]

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...

Pubblicità

Pubblicità

Ultimi articoli

App più scaricate

Pubblicità