Come recuperare le chat di WhatsApp su Android

Come recuperare le chat di WhatsApp su Android

Ti potrebbe capitare di dover trasferire o ripristinare le chat di WhatsApp. In quale caso? Immagina tu abbia installato WhatsApp su un nuovo dispositivo Android, o su un telefono sul quale hai appena effettuato un reset. Oppure, per un motivo qualsiasi potresti aver avuto bisogno di eliminare e installare di nuovo l’app di WhatsApp. In questi casi può risultarti utile recuperare i tuoi messaggi WhatsApp precedenti a queste operazioni.

Ripristinare le chat di WhatsApp è molto semplice. Ecco come si fa.

Quando avrai installato WhatsApp su un dispositivo nuovo o formattato, e verificato il tuo numero, ti apparirà l’opzione Restore. Puoi accedere a quest’opzione anche disinstallando e reinstallando l’app.

Se per qualsiasi motivo non dovessi riuscire a disinstallare WhatsApp, vai nelle impostazioni del dispositivo, quindi su Applications > WhatsApp. Qui troverai l’opzione Clear Data. Se ci fai click, quando riavvierai l’app di WhatsApp, sarà come se l’avessi installata nuovamente da zero. È a questo punto che avrai disponibile l’opzione Restore.
WhatsApp recupererà dapprima le chat, poi i tuoi file multimediali.

Recuperare chat whatsapp

Se WhatsApp non ti dovesse fornire le opzioni di recupero, potrebbero esserci 4 possibili motivi:

1. Non sei collegato al tuo account Google o hai effettuato l’accesso da un altro account.

2. Stai usando un numero di telefono diverso da quello utilizzato quando hai creato il backup (quest’aspetto è molto importante, giacché solo potrai ripristinare un backup dallo stesso numero da cui l’hai creato).

3. I tuoi dati di backup sono danneggiati.

4. Non esiste nessun backup salvato sul tuo account Google o scheda SD.

Se stai avendo problemi nell’effettuare il ripristino, puoi pensare di recuperare un backup precedente, meno recente. Infatti, mentre Google Drive memorizza solo il backup più recente (leggi Come fare il backup di WhatsApp su Android), il tuo telefono può memorizzare fino a 7 giorni di backup dei file. Se vuoi ripristinare un backup più vecchio, hai bisogno di un’app di file management.

Una volta scaricata l’app, aprila e vai su sdcard, quindi su WhatsApp e su Databases. Se non usi una scheda SD, dovrai entrare nell’opzione relativa alla memoria interna del telefono. I backup più vecchi avranno un nome come questo: msgstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt8

Apri quello che vuoi ripristinare e rinominalo come msgstore.db.crypt8. Quindi disinstalla e reinstalla WhatsApp. Quando riaprirai l’applicazione, dovresti finalmente avere l’opzione Restore disponibile.

Missione compiuta! Le tue chat sono di nuovo con te!

Per recuperare le chat di WhatsApp, bisogna averne una copia di backup.

Leggi: Come fare il backup di WhatsApp su Android

Lo sapevi che WhatsApp ora è disponibile anche per Windows e Mac? Scarica da qui WhatsApp per PC

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...