Pubblicità

Come creare delle cartelle su Windows Phone per raggruppare le app

Come creare delle cartelle su Windows Phone per raggruppare le app

Finalmente anche in Windows Phone sarà possibile raggruppare le app in cartelle nella schermata iniziale. In attesa che Microsoft integri questa funzionalità in Windows Phone 8.1 mediante un aggiornamento, puoi utilizzare la semplice app Microsoft App Folder.

Anche in Windows Phone creare delle cartelle per raggruppare le app sulla schermata iniziale è molto comodo, soprattutto se si considera che Windows Phone consente di organizzarle anche sotto forma di mini-riquadri. Con App Folder avrai la possibilità di utilizzare lo spazio in modo ancora più razionale e potrai scorrere utilizzando un numero inferiore di gesti. Di seguito ti mostreremo come raggruppare le app.

1. In Windows Phone 8.1, verifica se ti serve l’applicazione App Folder

Se sulla schermata iniziale,  sovrapponendo un riquadro a un altro viene creata automaticamente una cartella, significa che l’aggiornamento di sistema di Windows Phone 8.1 è già stato implementato. Quindi praticamente hai fatto, tanto è semplice l’utilizzo di questa funzionalità. Nel caso in cui questo primo tentativo non vada a buon fine, potrai seguire i passi di seguito.

2. Installa App Folder

Cerca App Folder nello Store e installala come faresti per qualsiasi altra app.

3. Apri App Folder

Al primo avvio verrà visualizzata una schermata Start vuota. Tocca il simbolo + in basso per creare una cartella di app.

5. Scegli un nome per la cartella di app

Seleziona un nome per la cartella e confermalo, toccando il segno di spunta.

6. Seleziona le app da inserire nella cartella

App Folder visualizza la tua completa raccolta di app e per la tua cartella di app potrai selezionarne quante preferisci. Di nuovo, conferma la selezione toccando il segno di spunta.

Infine potrai ordinare le app con un Drag&Drop. In caso di raccolte di app molto consistenti, nelle miniature della schermata principale, vengono visualizzate solo quelle posizionate in cima alla lista. A questo punto hai quasi fatto.

7. Portare App Folder sulla schermata iniziale

Infine, potrai trascinare la cartella di app che hai creato, sulla schermata iniziale proprio come fai per tutte le altre app.

Come per gli altri riquadri, avrai la possibilità di modificare le dimensioni della cartella di app e in base alla grandezza che sceglierai potrai visualizzare le anteprime di quattro, sei o dodici icone.

App Folder non è paragonabile per eleganza all’analoga funzione di Android o iOS. Tuttavia, l’aggiornamento di Windows Phone 8.1 porterà una funzionalità molto simile su tutti i dispositivi. Fino a quel momento, App Folder è una pratica alternativa.

Per saperne di più:

Le novità di Windows Phone 8.1: finalmente più competere con Android e iOS!

Guida Windows Phone: ecco come utilizzare Windows Phone come un professionista

Windows Phone 8.1: permetterà di creare cartelle?

Cortana: il video non ufficiale del nuovo assistente vocale per Windows Phone

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...

Pubblicità

Pubblicità

Ultimi articoli

App più scaricate

Pubblicità