Come nascondere l’ultima visita su WhatsApp per Android

Come nascondere l’ultima visita su WhatsApp per Android

L’ultima versione di WhatsApp per Android introduce una attesissima novità: la funzione per nascondere l’ultimo accesso all’applicazione. Vediamo come fare in questo breve tutorial.

Negli ultimi mesi, chi aveva un iPhone era sicuro di suscitare l’invidia dei propri amici con un Android almeno su un punto inattaccabile: la possibilità di nascondere ai suoi contatti WhatsApp l’ora e la data dell’ultima volta che aveva aperto l’app. Con l’ultima versione dell’applicazione, gli utenti Android non hanno davvero più nulla da invidiare agli amici con melafonino, anzi!

Adesso non solo puoi scegliere se mostrare l’ultima visita, ma puoi anche decidere se farla vedere a tutti, solo ai tuoi contatti o a nessuno. Vediamo i pochi passi da seguire per impostare questa funzione.

1. Accedi alle impostazioni di WhatsApp

Apri l’applicazione e, dalla schermata principale, accedi alle Impostazioni (Settings). Dove si trovano dipende dalla tua versione di Android e dal modello del cellulare. In questo caso si trovano nel menu in alto a detra con i tre punti.

2. Entra nel tuo Account

Una volta nel menu delle impostazioni premi su Account.

3. Vai alle impostazioni sulla privacy

Accedi alle opzioni sulla riservatezza dei tuoi dati cliccando su Privacy.

4. Imposta la visibilità dell’ultima visita

Nel menu della che si aprirà, alla prima voce vedrai Ultimo accesso (Last Seen). Se sotto vedi scritto Tutti (Everyone), significa che chiunque può vedere l’ultima volta che hai aperto l’applicazione. Per modificare questa impostazione fai tap sulla voce.

Nel pop up che comparirà puoi scegliere se mostrare l’ora e la data del tuo ultimo accesso a tutti, solo ai tuoi contatti (e quindi nasconderlo a chi non è nella tua rubrica) o a nessuno. Scegli l’impostazione che preferisci.

Importante: se scegli di non mostrare l’ultimo accesso agli altri, neanche tu potrai più vedere quello dei tuoi contatti. Inoltre, questo non significa che gli altri non potranno vedere quando sei online, perché nel momento in cui apri l’applicazione i tuoi contatti vedranno comunque la scritta “online” sotto il tuo nome. Anche tu, naturalmente, potrai vedere quando i tuoi amici sono online.

Come si vede in pratica

Qui sotto puoi vedere l’effetto della modifica dell’applicazione. Nell’immagine, prima potevamo leggere l’ora e la data dell’ultimo accesso. Dopo aver modificato l’impostazione, invece, gli altri contatti di WhatsApp non potranno visualizzare quando ti sei connesso l’ultima volta.

Se ti interessano altri trucchi, tutorial e consigli su WhatsApp, leggi la nostra guida!

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...