Come forzare l’aggiornamento di Windows 10 ed evitare l’errore WindowsUpdate 80240020

Come forzare l’aggiornamento di Windows 10 ed evitare l’errore WindowsUpdate 80240020

Ancora non ti appare sul PC l’aggiornamento automatico a Windows 10? O lo visualizzi, ma ti spunta l’errore WindowsUpdate_80240020? In quest’articolo abbiamo la soluzione ai tuoi problemi!

Esiste una maniera non ufficiale per forzare il download dell’upgrade a Windows 10 da Windows 7 e 8. Molti utenti e pagine web lo hanno già provato ed eseguito con successo, ma lo ribadiamo, non è ufficiale, e se lo provi sarà sotto la tua completa responsabilità. Per evitare spiacevoli sorprese, ti consigliamo di fare una copia di backup dei dati del tuo PC, potrebbe essere la tua salvezza nel caso in cui non dovesse filare tutto liscio come ti aspetteresti.

Secondo la nostra esperienza, il metodo funziona. L’abbiamo provato e Windows 10 ha iniziato a scaricarsi automaticamente.

Prima di iniziare, però, potrebbe interessarti il nostro approfondimento sulle novità di Windows 10.

Come forzare l’upgrade a Windows 10

1. Vai su Pannello di Controllo > Sistema e Sicurezza > Windows Update. Attiva gli aggiornamenti automatici.

2. Vai nella cartella C:\Windows\SoftwareDistribution\Download e cancellane tutto il contenuto.

3. Apri un’istanza dal prompt dei comandi (CMD) con permessi di amministratore. A partire da Windows 8 in poi puoi farlo con un click con il tasto destro dal pulsante di Windows, nell’angolo inferiore sinistro. Su Windows 7, invece, scrivi “cmd” nello spazio di ricerca del menu Start.

4. Una volta aperto il CMD, scrivi il seguente comando (senza eseguirlo): “wuauclt.exe /updatenow” (sì, con uno spazio tra “exe” e “/”).

https://articles-images.sftcdn.net/wp-content/uploads/sites/2/2015/07/L%C3%ADnea-de-comandos-descargar-windows-10-2.jpg

5. Torna a Windows Update. Clicca su Cerca aggiornamenti.

6. Intanto, mentre si esegue la ricerca, vai al prompt dei comandi e premi Enter per eseguire il comando introdotto poco prima (wuauclt.exe /updatenow).

7. Si avvierà il download di Windows 10 nello schermo di Windows Update, con un’icona blu ben visibile che ti farà sorridere.

8. Ora puoi goderti il nuovo Windows 10!

https://articles-images.sftcdn.net/wp-content/uploads/sites/2/2015/07/Descargando-Windows-10-2.jpg

Con questo trucco risolverai anche l’errore “WindowsUpdate_80240020”

Questo tutorial potrà ritornarti utile non solo se non ti dovesse saltare l’avviso di aggiornamento automatico, ma anche se, una volta in corso il processo di installazione, dovesse venirti fuori l’errore WindowsUpdate_80240020. Eseguendo lo stesso procedimento indicato sopra, raggirerai l’errore e l’upgrade andrà a buon fine.

Leggi anche:

Cortana è pronta a rispondere alle tue domande. Scopri quali!

Leggi il resto degli approfondimenti su Windows 10 nel nostro speciale:

Windows 10: tutto quello che c’è da sapere dopo un mese dal lancio

Visualizzazione commenti in corso...