Come fare uno screenshot

Come fare uno screenshot

Strumento di catturaImparare a fare uno screenshot, cioè una “foto” dello schermo o di parte di esso, è importante. Se è vero che un’immagine vale più di mille parole, infatti, una semplice istantanea può sostituire egregiamente complicate spiegazioni, o può essere un metodo rapidissimo per prendere un appunto e rivederlo in un altro momento.

Se usi Windows 7 ci sono due metodi principali per fare screenshot, entrambi semplici ed efficaci. Eccoli qui.

Il metodo classico

Da che Windows è Windows, gli screenshot si fanno con il tasto Stamp R Sist, il terzultimo della prima fila, subito dopo i tasti funzione. Su alcune tastiere si può chiamare Print screen.

Tastiera PC

Schiacciandolo viene copiata negli appunti una foto dell’intero schermo. Per poterla usare devi aprire un qualsiasi programma di editing grafico (ad esempio il buon vecchio Paint, che trovi in Start > Tutti i programmi > Accessori > Paint), creare un nuovo documento, cliccare col tasto destro e selezionare Incolla.

Se invece vuoi un’istantanea di una specifica finestra e non dell’intero schermo, clicca una volta sulla finestra che ti interessa per accertarti che sia quella attiva, poi clicca Alt e Stamp R Sist insieme, e infine incolla come sopra.

Strumento di cattura

Questa piccola applicazione, installata di default in Windows 7, è uno strumento più avanzato, e ciononostante più semplice del metodo classico, per fare foto dello schermo.

Si trova in Start > Tutti i programmi > Accessori > Strumento di cattura.

Apri Strumento di cattura

Aprilo. Le opzioni di cattura sono quattro:

Le 4 opzioni di cattura

1. Cattura formato libero: puoi ritagliare col mouse una porzione di schermo di qualunque forma tu voglia, disegnandola “a mano libera”.

2. Cattura rettangolare: ti permette di selezionare una porzione di schermo di forma rettangolare.

3. Cattura finestra: una volta selezionato, clicca sulla finestra che vuoi fotografare, e ne verrà scattata un’istantanea.

4. Cattura schermo intero: come è facile intuire, fotografa tutto lo schermo.

Una volta fatto lo screenshot, Strumento di cattura ne apre l’anteprima. Da qui puoi eseguire varie operazioni:

Salva lo screenshot

1. Scattare un nuovo screenshot (tasto Nuovo)

2. Salvare lo screenshot visualizzato (tasto evidenziato in rosso nello screenshot qui sopra)

3. Copiare negli appunti l’istantanea (ad esempio per incollarla in Photoshop e lavorarla)

4. Inviarla per email

5. Eseguire dei ritocchi con lo strumento Penna

6. Evidenziare della parti (con l’utile strumento Evidenziatore)

7. Cancellare quello che hai fatto ai punti 5 e 6 con lo strumento Gomma

Se poi hai bisogno di strumenti ancora più ricchi per catturare foto dello schermo ed editarle, ci sono alcuni ottimi programmi, tra cui spicca SnagIt.

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...