Come creare un calendario personalizzato con Calme

Creiamo insieme un calendario personalizzato per il 2012!  Bastano il PC, una stampante, un programma per Windows, 15 minuti e un pizzico di creatività. Scopri come è facile!


Il 2012 è iniziato da ben due settimane. E il calendario che ho appeso in cucina mi ha già stufato. Lo guardo e sbadiglio. Ne voglio fare uno personalizzato, con le mie foto più belle e le immagini delle persone e dei luoghi a cui tengo di più. Un calendario in italiano e gratis, da stampare in casa. Non ho molto tempo da perdere, però. E anche se non credo alla profezia del calendario Maya e non mi sto stressando a realizzare in un solo anno tutti i sogni di una vita, posso dedicargli 15 minuti al massimo. Stampa compresa. Missione impossibile? No, se scegli il programma giusto. Non ci credi? Attiva il cronometro e clicca su…

I programmi per creare calendari personalizzati sono tantissimi. Non tutti però sono intutivi nella stessa misura. Il programma che ho scelto io è il più facile in assoluto. Non per niente si chiama Calme. Con questo software la creazione di un calendario da stampare è un’operazione da fare in tutta tranquillità, ma con la possibilità di controllare un buon ventaglio di opzioni. Vediamo passo passo come fare!

Per prima cosa, scarica e installa Calme 2012.

Una volta installato e aperto il programma ecco la schermata che ti troverai davanti:

Schermata principale di Calme 2012

Da qui potrai scegliere tra vari modelli di calendari già pronti: semplici planner a griglia o calendari fotografici, calendari annuali, mensili, settimanali, formati orizzontali e verticali. Io ho scelto un classico calendario fotografico in verticale (il secondo nella riga in basso).

Selezionato il template più adatto si apre il vero e proprio editor per customizzare il calendario a piacere: dal pulsante Format, per esempio, puoi stabilire le dimensioni del tuo calendario e la stampante su cui lo stamperai, da Border puoi configurare dimensioni e colori dei bordi, da Font cambiare stile e colori dei caratteri.

Modificare dimensioni calendario

Se vuoi modificare la lingua del calendario, colori e modalità di segnalazione dei giorni di vacanza o addirittura evidenziare i giorni dei compleanni di amici e parenti, anniversari e altre occorrenze speciali, dovrai cliccare invece sul menu Extras/Preferences.

Ma se tutti questi dettagli non ti interessano, vai direttamente al pulsante più importante: Image Editor. Da qui potrai modificare l’immagine del calendario, semplicemente trascinando le tue foto preferite sull’interfaccia del programma. E dai pulsanti nella parte superiore dell’interfaccia potrai adattare le dimensioni della foto all’area dedicata.

Personalizzare immagini calendario

E voilà… ecco pronto il mio calendario Softonic del mese di gennaio 2012!

Creare calendari con Calme

Con questo semplice procedimento potrai realizzare un calendario con le immagini della tua squadra del cuore, calendari con immagini di ragazze, calendari di auto e moto, potrai stamparlo su carta fotografica o su semplici fogli A4, in formato tascabile, da parete o da tavolo e decidere tu i colori e gli umori.

Alcune piccole raccomandazioni, però!

Calme ti permette di salvare il progetto solo in un formato proprietario, non in PDF: quindi se hai bisogno di creare un calendario in PDF dovrai stampare i fogli con una stampante virtuale come doPDF. Ultima piccola pecca: purtroppo non è possibile salvare un’immagine diversa per mese, dovrai modificare e stampare i fogli del calendario uno alla volta o salvare 12 progetti diversi. Ciò nonostante… mano al cronometro! Chi sarà il più veloce a preparare un calendario?

[via OnSoftware ES]

Visualizzazione commenti in corso...