Come configurare Avast 2015 per velocizzare il PC e renderlo un antivirus discreto

Come configurare Avast 2015 per velocizzare il PC e renderlo un antivirus discreto

Conosco molte persone che installano Avast senza preoccuparsi di controllare le impostazioni del programma. Però Avast è più di una semplice icona arancione che gira. Dedica due minuti alle opzioni e potrai ottimizzare le sue prestazioni.

Magari hai un PC vecchio o semplicemente non ti piace quando l’antivirus prende l’iniziativa decidendo senza il tuo permesso che file eliminare. Qualunque sia il problema, il trucco è nelle impostazioni di Avast.

In questo video ti mostro alcune opzioni che servono a modificare i parametri di Avast 2015 per far sì che consumi meno risorse della CPU e sia meno invasivo a livello di suoni e notifiche, mantenendo comunque un elevato livello di sicurezza.


Trova la configurazione più adatta a te

Avast è uno degli antivirus più personalizzabili: è possibile configurare quasi tutti i suoi strumenti. Ti invito a trovare le impostazioni ideali per il tuo antivirus e a condividere le tue scoperte con gli altri lettori di Softonic.

Quali opzioni di Avast hai attivato o disattivato sul tuo PC?

Se, invece, preferisci AVG, leggi come configurare AVG Antivirus 2015

Articolo tradotto dallo spagnolo. Segui Fabrizio Ferri-Benedetti su Google+

  • Link copiato!
Visualizzazione commenti in corso...