Twitter: come attivare la funzione Mute e zittire gli utenti chiacchieroni

Twitter: come attivare la funzione Mute e zittire gli utenti chiacchieroni

Twitter ha introdotto la funzione Ignora (Mute) per non far apparire i tweet di un utente sulla tua timeline. Ecco come silenziare un account su Android e nella versione web.

Ci possono essere vari motivi per cui segui un account. Allo stesso tempo ce ne possono essere altrettanti per cui non puoi o non vuoi fare l’unfollow di quella persona: è il tuo capo e non vuoi contrariarlo, è un caro amico che non vuoi deludere, è un twittatore compulsivo che intasa la timeline ma che ti interessa seguire perché ti ritwitta e aggiunge i tuoi messaggi ai preferiti…

Attraverso la funzione Ignora o Mute, i tweet di quell’account non compariranno più sulla tua timeline e quella persona non saprà mai che l’hai “zittita”. Le risposte e le menzioni (con il simbolo @) continueranno ad apparire nel tuo tab delle notifiche, i suoi messaggi privati ti arriveranno e l’utente vedrà i tuoi tweet nella sua timeline, esattamente come prima.

Ti spieghiamo come nascondere un utente su Twitter per Android e nella versione web, e come “ridare voce” a un account che hai messo in silenzio.

Nascondi un utente sulla versione web di Twitter

Nella versione desktop della web app, ovvero quella che vedi dal browser, puoi fare il mute di un utente sia dalla timeline che dal suo profilo.

La forma più immediata e veloce è quella di nascondere i tweet di un utente direttamente dalla timeline o stream. Per farlo, premi sul pulsante in basso a destra di un tweet, quello Altro (More) con i tre puntini, e poi clicca su Togli voce a @nomeutente.

Nascondi un utente dalla timeline della versione web

L’altro modo è farlo direttamente dal profilo dell’account di cui vuoi nascondere i tweet. Accedi alla pagina dell’utente e premi sulla rotella dell’ingranaggio sulla destra. Dopodiché, seleziona Mute @nomeutente.

Nascondi un utente dal suo profilo della versione web

Nascondi un utente sulla versione Android di Twitter

Anche nella versione per Android puoi silenziare un utente sia dalla timeline che dalla pagina del profilo. Per farlo dallo stream di notizie, premi sul tweet della persona, e poi sul tasto con i tre punti in verticale in alto a destra. Nel menu che si apre premi su Ignora (Mute).

Seleziona il tweet, premi sui tre puntini e poi su Ignora (Mute)

Nella schermata successiva ti viene spiegato cosa implica la funzione Ignora (Mute). Per accettare e silenziare la persona, premi su Sì, sono sicuro.

Accetta per nascondere una persona

Per nascondere qualcuno dal suo profilo, non devi far altro che accedere allla sua pagina  e premere sulla rotella dell’ingranaggio sulla sinistra. Nel pop up che si apre, premi sulla quarta opzione, Ignora @nomeutente (Mute @username).

Accedi al profilo, premi sulla rotella e poi su Ignora (Mute)

Come ridare voce a un account

Ignorare o togliere voce a un account non è però per sempre. Se ci ripensi puoi sempre tornare sui tuoi passi e riniziare a vedere i tweet della persona che avevi nascosto. Per farlo, accedi al suo profilo. Se gli hai tolto voce o l’hai ignorato, vedrai il simbolo rosso di un altoparlante con una riga obliqua, come nell’immagine.

Ridai voce a un account sulla versione web (sinistra) e sulla versione Android (sinistra)

Nella versione per smartphone ti verrà chiesto se vuoi ridare voce alla all’utente selezionato.

Conferma di voler visualizzare di nuovo i tweet dell’account

Premi su Ridai voce (Unmute) per riattivare la visibilità dei tweet dell’utente sulla tua timeline. Adesso, i suoi messaggi saranno nuovamente disponibili sulla tua timeline.

Con l’introduzione di questa nuova funzione, Twitter cerca di porre rimedio allo schiacciante afflusso di messaggi che invadono le timeline di molti utenti, evitando di dover ricorrere al fatidico pulsante unfollow.

Sono però in molti a criticare questa mossa, dato che Twitter, al contrario di Facebook, non si basa su amicizie e siamo molto più liberi di seguire chi ci pare, in teoria senza obblighi. Secondo Phil Pearlman, questa nuova funzione creerebbe confusione nelle relazioni sul social network. In questo modo, inoltre, i follower diventano molto meno importanti dato che, virtualmente, nessuno potrebbe star leggendo i tuoi tweet.

A partire dal redesign del profilo, passando alla funzione mute, sembra che Twitter si stia avvicinando sempre di più a Facebook, sei d’accordo?

Seguimi su Twitter @zoltan__v

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...

Ultimi articoli

App più scaricate