Pubblicità

Articolo

Cat Selfie: tanto va il gatto all’iPhone, che ci lascia l’autoscatto

Laura Ceridono

Pubblicato

Rilasciata sull’App Store un’app piuttosto originale… Disponibile per iOS, Cat Selfie permette al gatto di farsi una foto!

L’app fa apparire “un laser fosforescente” sullo schermo dell’iPhone o dell’iPad. Come ogni gatto che si rispetti, anche il tuo felino non avrà pace finché non avrà acciuffato il laser. Quando il gatto tocca lo schermo, Cat Selfie scatta automaticamente una foto con la fotocamera frontale.

Cat Selfie: tanto va il gatto all’iPhone, che ci lascia l’autoscatto

Le immagini vengono salvate nel dispositivo, ed è possibile rivedere gli scatti quando il micio si sarà stufato di inseguire un laser e di farsi immortalare, suo malgrado, da Cat Selfie e dal suo orgoglioso proprietario. Inutile dire che le foto del felino finiranno presto su Instagram e Facebook.

Il team di Acceleroto, sviluppatori dell”app, fa notare che Cat Selfie è ideale anche per neonati e bambini piccoli, e sottolinea (in caso ce ne fosse bisogno) che se il vostro gatto ha artigli sarà necessario utilizzare una protezione per lo schermo. Ma quale gatto non ha gli artigli?

Se sei un utente Android e vuoi consegnare al mondo le immagini rubate del tuo gatto, puoi usare un’applicazione chiamata SnapCat, che fa esattamente la stessa cosa. Ma a differenza di CatSelfie, SnapCat ha strumenti di editing (per l’uomo).

Leggi anche:

Scusa, non ti seguo. Le cose da non fare su Instagram

Potrebbe interessarti anche