Apple blocca le vecchie versioni di Flash Player su Safari

Apple blocca le vecchie versioni di Flash Player su Safari

In seguito alla falla di sicurezza identificata questa settimana, Apple ha bloccato le versioni precedenti di Adobe Flash Player su Safari.

Gli utenti che non hanno aggiornato il plugin di Adobe vedranno quindi il messaggio “Flash non aggiornato” quando cercheranno di accedere a contenuti Flash su Safari.

Apple vuole proteggere i propri utenti da possibili cyber-attacchi che possono sfruttare versioni obsolete di Flash per prendere controllo del computer.

Per usare Flash Player in sicurezza bisognerà scaricare la versione più recente del plugin, seguendo le istruzioni riportate da Apple:

  1. Fai clic sul pulsante Scarica Flash.
  2. Safari apre la pagina del programma di installazione di Adobe Flash Player sul sito web di Adobe.
  3. Fai clic sul pulsante Scarica adesso sul sito web di Adobe per scaricare il programma di installazione di Adobe Flash Player più recente.
  4. Una volta completato il download apri l’immagine disco scaricata (che generalmente si trova nella cartella Download) se non si apre automaticamente.
  5. Nella finestra visualizzata apri il programma di installazione e segui le istruzioni sullo schermo.

Via: Apple Support

Leggi anche:

Sicurezza Android: il reset dello smartphone non basta a cancellare i dati

Facebook: attenzione al virus “hahaha”

Visualizzazione commenti in corso...