Pubblicità

Articolo

Tecnologia on the road: le app indispensabili per viaggiare informati

Marco Albano

Pubblicato

È tutto pronto per le meritate ferie. Hai sistemato la valigia, hai preparato la macchina fotografica e sei pronto per partire. O almeno è quello che credi!

Ogni viaggio è un’avventura, ma è anche bene viaggiare informati e sicuri. Per questo è meglio avere a portata di mano, oltre a spazzolino e crema solare, anche alcune app utili mentre si è lontani da casa.

Tecnologia on the road: le app indispensabili per viaggiare informati

Viaggiare in treno

Quando scelgo di viaggiare in treno non rinuncio alle due app principali per trovare gli orari dei treni, consultare i ritardi e comprare i biglietti del viaggio.

La mia prima scelta è Orario Treni. Si tratta di un’applicazione davvero utile sia in fase di pianificazione del viaggio, sia quando sei già on the road. Il design è pulito e consente in pochi tap di visualizzare l’aggiornamento sulla situazione del traffico ferroviario in tempo reale.

Di Orario Treni mi piace la vasta quantità di informazioni che mette a disposizione dell’utente. È possibile consultare le offerte delle tre compagnie ferroviarie italiane: Trenitalia, Trenord e NTV Italo. Permette di comprare i biglietti, cambiare le prenotazioni e consultare le mappe per trovare le stazioni più vicine.

Orario Treni è l‘applicazione completa che sembra fatta su misura sia per chi prende il treno con frequenza, sia per il viaggiatore occasionale. Decisamente la migliore in circolazione.

Se invece viaggio con Trenitalia mi affido all’applicazione ufficiale della compagnia: ProntoTreno, disponibile per iOS e Android.

Trovo utile la possibilità di memorizzare le stazioni ferroviarie tra i preferiti. Soprattutto se si passa più di una volta dalla stessa stazione. È possibile consultare la posizione, il tempo e lo stato di un treno inserendo nel search il numero identificativo.

Non è ai livelli di Orario Treni però rappresenta una soluzione alternativa in caso si voglia procedere a una doppia verifica dei ritardi e dei costi. L’uso combinato delle due app offre un quadro delle informazioni ancor più esaustivo.

Viaggiare in macchina

Per i lunghi viaggi in auto porto sempre con me due applicazioni simili tra loro per offerta, ma drasticamente diverse a livello funzionale.

Per accedere a tutte le informazioni sulle code e i rallentamenti in autostrada consulto Traffico Autostrade. Si tratta di un semplice motore di ricerca che offre informazioni e aggiornamenti al minuto su determinati tratti autostradali.

L’app è utile per verificare la presenza di incidenti o ingorghi e perfetta per chi preferisce fare dei controlli rapidi, magari durante una pausa in autogrill.

Se cerco informazioni più dettagliate e voglio consultare anche i costi dei pedaggi mi affido a TrafficDroid. L’app permette di consultare la situazione del traffico sulle autostrade offrendo accesso alle telecamere delle autostrade.

TrafficDroid consente di verificare la situazione di alcuni tratti particolari di strada ed è utile soprattutto nelle giornate degli esodi in cui ci sono le partenze o rientri post vacanza. È importante anche viaggiare risparmiando in tempo e costi.

Restando in tema sicurezza, TrafficDroid ha anche alcune funzioni extra interessanti, tra cui l’etilometro che permette di consultare i valori dell’alcool con cui è possibile viaggiare. Particolarmente utile per fugare ogni dubbio ed evitare pericoli e multe.

Paese che vai, meteo che trovi

Lo confesso, non ho un grande senso dell’orientamento e ho la fobia del meteo. Per questo motivo con me devono esserci sempre due applicazioni a dir poco fondamentali: un’app per il meteo e le mappe digitali.

Per controllare le condizioni meteorologiche mi affido a ilMeteo per iPhone e Android. Si tratta dell’applicazione di riferimento in Italia che offre una mole di dati importante.

Scelgo ilMeteo perché posso facilmente isolare alcune categorie di luoghi: le autostrade, impianti neve, le spiagge e i parchi tematici. Combinata con le applicazioni sul traffico aiuta il viaggiatore a evitare le strade più affollate a causa del maltempo.

In ultimo ci sono le mappe. Per me restare senza mappa è un incubo. In questo caso mi affido a City Maps 2Go per Android o iOS. Si tratta di un’app che offre mappe dettagliate e offline delle principali città italiane. L’app include le guide turistiche, i luoghi d’interesse e non pesa sui costi del roaming. Utile soprattutto per chi ama viaggiare con lo zaino in spalla attraversando le città a piedi.

La vacanza sicura

Viaggiare sicuri è da sempre uno dei punti fissi degli italiani. Le app danno tutte le informazioni necessarie per evitare la partenza con il temporale, per superare le code in autostrada e per scegliere il treno perfetto per arrivare in orario.

Non tutte queste applicazioni hanno un design ricercato, però sono semplici, comode, non impallano il dispositivo e offrono informazioni utili.

Se ancora non hai organizzato le tue vacanze, dai un’occhiata a queste app per scoprire dove dormire in vacanza.

Seguimi su Twitter! @albanobcn

Potrebbe interessarti anche