Smartphone perduto o rubato? Ritrovalo con queste app

Smartphone perduto o rubato? Ritrovalo con queste app

Non ricordi dove hai messo lo smartphone? O te lo hanno rubato? Queste app ti mettono a disposizione tanti strumenti diversi per ritrovarlo.

Se hai uno smartphone con te, puoi star certo che i tuoi movimenti vengano registrati costantemente. Se questo pensiero ti mette a disagio, però, considerane anche gli aspetti positivi: se perdi il cellulare o se te lo rubano, ci sono buone probabilità che tu riesca a sapere dove sia finito.

Sia Android che iOS offrono dei servizi che localizzano il tuo iPhone, iPad o Android, e ti permettono, tra le altre cose, di bloccarlo, di cancellarne i dati o di fargli emettere un suono. Ci sono però anche app e servizi di terze parti che rendono il tuo arsenale di difesa da furti e distrazioni più efficiente.

E visto che la sicurezza non è mai troppa…

Lookout Security & Antivirus

Lookout è un pacchetto di sicurezza che include il servizio di localizzazione del dispositivo perduto, il backup automatico dei contatti e un servizio di chiamata al tuo smartphone da browser.

Se non ricordi dove hai lasciato il telefono, puoi far suonare un allarme che ti permette di ritrovarlo. Con l’abbonamento Premium hai alcuni strumenti in più: il backup automatico delle foto, l’invio di email con l’indicazione di dove si trova il tuo smartphone quando Lookout nota qualche anomalia che possa far pensare ad un furto del telefonino e la possibilità di tenere sotto controllo fino a tre dispositivi.

Lookout

Scarica Lookout per iPhone e iPad

Scarica Lookout per Android

Android Lost

Android Lost iconLa caratteristica più interessante di quest’app è che non incide sul consumo della batteria. Invece di controllare costantemente la posizione del tuo smartphone, infatti, ti permette di farlo da remoto all’occorrenza.

Le azioni che puoi compiere sono tantissime: puoi far suonare un allarme sul dispositivo, puoi attivare il GPS anche se è spento (importantissimo!), individuare il telefono perduto su una mappa, farti arrivare per email gli SMS che ricevi, bloccare o resettare l’Android rubato e tanto, tanto altro.

Puoi fare tutto ciò anche inviando un SMS al tuo telefono. In questa pagina trovi la lista dei comandi che puoi impartire via messaggio.

Tra le app della categoria è senz’altro una delle più interessanti, soprattutto perché risolve uno dei problemi che gli utenti trovano più fastidiosi, e cioè il consumo extra di batteria che le app di sicurezza come queste comportano.

Android Lost

Scarica Android Lost per Android

Prey Anti Theft

Prey Anti Theft iconUn’app con un’ottima fama, apprezzata soprattutto per la sua solidità.

Il servizio è totalmente gratuito, geolocalizza fino a tre dispositivi, scatta foto, fa suonare un allarme, mostra un messaggio personalizzabile sullo schermo del telefono (utile se hai smarrito lo smartphone e lo ritrova una persona non malintenzionata) e raccoglie le informazioni dei network a cui il cellulare si connette, per una localizzazione esatta.

Se decidi di comprare l’upgrade all’account Pro hai a disposizione anche dei report su richiesta, il criptaggio SSL di tutte le informazioni che lo smartphone invia e un servizio che monitora tutti gli accessi alle reti del dispositivo.

Prey

Scarica Prey Anti Theft per iPhone e iPad

Scarica Prey Anti Theft per Android

Wheres My Droid

Wheres My Droid iconUn altro campione della categoria, con un’ottima reputazione. Oltre agli strumenti classici comuni a tutte le app di questo genere, Wheres My Droid ti permette di bloccare con password le modifiche alle app, ti avverte se viene sostituita la SIM del telefono e nasconde i messaggi che arrivano.

Gli strumenti più succulenti però sono disponibili solo per l’account Pro: far scattare foto allo smartphone, bloccare da remoto il telefono e la scheda SD, cancellazione dei dati, blocco delle disinstallazioni.

Alcuni antivirus per Android identificano l’app come malware. In casi del genere si deve fare una segnalazione agli sviluppatori, che contattano il produttore dell’antivirus perché inserisca Wheres My Droid nella propria whitelist.

Wheres My Droid combo

Scarica Wheres My Droid per Android

FREE Lost Phone Tracker – Lookout PlanB

plan b iconQuest’app si differenzia dalle alter perché è l’unica che ti permette di ritrovare il telefono rubato o smarrito senza avere installato l’app prima del fattaccio.

Se perdi lo smartphone devi accedere al Play Store con il tuo account Google, installare remotamente PlanB sul telefono perduto e l’app segnalerà al tuo indirizzo di posta Gmail il luogo dove l’apparecchio si trova.

Dopo aver fatto questo, puoi ottenere aggiornamenti sulla posizione dell’Android semplicemente inviando per messaggio al tuo numero (da qualunque telefono) la parola “locate”.

Funziona su Android da 2.0 a 2.3, e su alcuni telefono può anche attivare il GPS se è spento. La posizione comunicata è estremamente accurata.

plan b

Scarica FREE Lost Phone Tracker – Lookout plan B per Android

Marco Polo

Marco Polo iconQuesta simpatica applicazione non protegge il tuo smartphone dai malintenzionati, ma… dalla tua distrazione!

Funziona in modo molto semplice: se non riesci a ricordarti dove hai appoggiato il telefono, tu lo chiami e lui ti risponde. La parola chiave che devi pronunciare è Marco, e il tuo iPhone o il tuo Android risponderanno: Polo. Surreale, e per questo divertente.

L’app, per funzionare, ha bisogno che il microfono sia sempre attivo. C’è un apposito selettore nel pannello di controllo con cui fai in modo che questo accada. Questo ovviamente comporta un certo consumo di batteria.

La sensibilità dell’app al richiamo del padrone non è perfetta, perché il telefono “senta” il richiamo bisogna avere buoni polmoni. In teoria puoi personalizzare la parola che Marco Polo riconosce come richiamo, ma durante i test questa funzione non ha dato risultati.

Marco Polo

Scarica Marco Polo per iPhone e iPad

Scarica Marco Polo per Android

Non aspettare domani

Anche se ci sono app come PlanB, che ti aiuta a rintracciare lo smartphone senza averci prima installata nessuna specifica app, è meglio essere previdenti, e dotare iPhone, iPad e Android di strumenti che ti permettano di ritrovarli se per qualche motivo scompaiono.

I nostri cari telefonini intelligenti sono oggetti che fanno molta gola ai ladri, quindi è assolutamente necessario tutelarci. Ma ancor più dobbiamo tutelarci dalla nostra stessa distrazione. Se lasci lo smartphone da qualche parte, o se ti scivola dalla tasca (a me è successo!), qualunque di queste app te lo farà ritrovare in un attimo, e ti risparmierà preoccupazioni e mal di testa, oltre che un bel po’ di euro.

Quindi, installa una di queste app (o attiva quella di default del tuo dispositivo) prima possibile, e poi… dimenticala, fino a quando non ti servirà.

Con le app, oltre al tuo cellulare, puoi anche difendere la tua casa! Ecco come impostare un antifurto casalingo con computer e smartphone.

Seguimi su Google+

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...